Seleziona Pagina

La collezione Sygma ha aperto i battenti grazie a Corbis

E l’acqua ne è una protagonista indiscussa

L’acqua, si sa, è un soggetto stimolante per artisti di ogni tipo. Tra questi, anche e soprattutto per i fotografi. Vi chiederete: e allora, abbiamo scoperto l’acqua calda. Wait a moment, please. A Parigi è stata inaugurata a fine maggio una sede per la conservazione e l’accesso alle immagini della collezione Sygma, la grande agenzia di fotoreporter del passato. A realizzare il progetto ed aprire questo grande complesso presso la cittadina di Garnay (a 45 minuti dalla capitale francese) è stata Corbis, azienda leader nella fornitura di contenuti visivi per le comunità creative (il proprietario è Bill Gates), oltre a Locarchives, la società di gestione dei documenti che ha edificato questo complesso specificamente adibito a questo scopo grazie al contributo di Henry Wilhelm, esperto di conservazione di foto da lungo tempo che ha studiato nel dettaglio la collezione Sygma per conto di Corbis a partire dal 2006.

Questo archivio è il risultato di più di cinque anni di lavoro: in esso sono custoditi circa 50 milioni di immagini tra negativi, stampe e diapositive a colori appartenenti alla collezione Sygma e consultabili da fotografi, ricercatori, iconografi e storici, nonché da editor di foto e direttori artistici. Insomma, un grande progetto che permette agli addetti ai lavori di avere un contatto diretto, data anche la breve distanza da un centro nevralgico come Parigi, con il materiale disposto su oltre 7.000 metri di scaffalature in 800 metri quadrati e protetto da un ambiente ermetico con livello di temperatura e tasso di umidità monitorati costantemente.

«Se la collezione fosse rimasta ancora nelle condizioni di conservazione non controllate e a temperatura ambiente in cui è stata conservata per molti anni, si sarebbe deteriorata prima della fine del secolo», ha detto l’esperto Wilhelm all’apertura. «Il nuovo complesso conserverà e renderà accessibile lo straordinario lavoro dei fotografi della collezione Sygma per i francesi e per gli abitanti di tutto il mondo per più di mille anni a venire».

Il materiale originale è accessibile presso il complesso, mentre le immagini più significative della collezione, scelte e digitalizzate in collaborazione con i fotografi, sono disponibili sul sito web della stessa Corbis (www.corbis.com).

Una notizia molto importante per gli amanti del genere ma anche per i cittadini comuni perché Sygma è una delle maggiori collezioni di fotografie documentarie esistenti al mondo e rappresenta una testimonianza storica di importanti personalità ed eventi dal valore inestimabile in Francia, in Europa e nel mondo. La raccolta è suddivisa in nove collezioni separate, a partire dalla seconda metà del 20° secolo. Le immagini del periodo compreso tra gli anni Cinquanta e Sessanta includono fotografie di Apis, Universal Photo, Interpress, Spitzer, Reporter Associés e altre agenzie. Le collezioni relative agli anni Settanta e agli anni successivi comprendono i preziosi materiali di fotogiornalismo, le notizie, le riviste, le immagini e i ritratti di celebrità dell’agenzia fotografica Sygma, nonché immagini di set cinematografici e televisivi dell’agenzia Kipa e quelle di eventi sportivi dell’agenzia Tempsport.

la nostra cara acqua, alla fin fine, cosa c’azzecca?

C’azzecca eccome: vi presentiamo non dico in esclusiva, ma quasi, alcune immagini della collezione che hanno come soggetto questa sostanza vitale. Buona visione!

Per ulteriori informazioni:
www.corbis.com

Ufficio stampa per Corbis Italia:
Weber Shandwick Italia
Silvia Giorgi: tel. 02 57378 360; sgiorgi@webershandwick.com

Circa l'autore

Lascia un commento

DAILY NEWS

Agenda

EMERSIONI: la presentazione a “Non Rassegnamoci”

21/11/2022
Martedì 22 novembre alle 18.30, alla Chiesetta del Parco Trotter (Via mosso 7), ci sarà il terzo appuntamento di Storie, la rassegna letteraria di Municipio 2 curata da Potlatch all’interno della rassegna “Non Rassegnamoci”. Durante l’evento verrà presentata la rivista Emersioni. Emersioni è una rivista digitale e gratuita per parlare di cose difficili dando voce […]

Unapol a Gustus 22 Expo Sapori Mediterranei 

19/11/2022
Unapol – Unione Nazionale Associazioni Produttori Olivicoli sarà presente a Napoli nei giorni 20, 21 e 22 Novembre presso i padiglioni di Gustus 2022, il Salone Professionale dell’Agroalimentare, Enogastronomia e Tecnica che quest’anno giunge alla sua VIII Edizione.   “Gustus rappresenta un evento di rilevanza strategica per il settore agroalimentare e dell’enogastronomia – commenta Tommaso Loiodice, Presidente Unapol – non solo del Sud Italia, ma può e […]

Po fiume d’Europa, Parma capitale italiana delle acque. Mito, Identità, Futuro

16/11/2022
Nell’ambito della ricerca interdisciplinare Po fiume d’Europa, Parma capitale italiana delle acque. Mito | Identità | Futuro, promossa nel 2019 dall’Università di Parma insieme ai quattro Enti di governo del fiume Po e del suo bacino idrografico che hanno sede a Parma –l’Agenzia interregionale per il fiume Po (AIPo), l’Autorità di Bacino distrettuale del fiume Po […]

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »