di Maresa Patience

Clima
14/10/2009

Ricercatori di Londra, che stanno studiando il polo nord, sostengono che entro i prossimi dieci anni l’area diventerà un mare aperto durante l’estate. Ciò potrebbe influenzare la vita nell’area e causare delle alluvioni che potrebbero avere un impatto su un quarto della popolazione del mondo.

Visto su: Boston.com