Seleziona Pagina

From ecological Soviet-era ruin, a sea is reborn

di Peter Leonard

Natura
26/10/2009

Il lago d’Aral, in Kazakistan, era una delle più grandi riserve di acqua fresca del mondo. Con la nascita dell’Unione Sovietica però l’acqua dei fiumi che tributavano nel lago fu prelevata per irrigare i neonati campi di cotone. Di conseguenza, il volume e la superficie del lago sono diminuiti del 90%. Negli ultimi anni, tuttavia, il lago ha ricominciato a crescere lentamente, sebbene il danno non sia del tutto invertito. Il ritorno dell’acqua è comunque una grande attrazione.

Visto su: Boston.com

Circa l'autore

Lascia un commento

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WathsApp : 328 6569148

Water Stories

Water Video

Caricamento in corso...

Water Natura

UA-116066244-1