Seleziona Pagina

Caribbean, Gulf spared widespread coral damage

di David McFadden

Natura
05/11/2009

Negli ultimi anni, le temperature particolarmente alte del Mare Caraibico hanno causato percentuali elevate di coralli morti. L’acqua calda fa sì che i coralli espellano le alghe colorate con cui vivono, creando così un colore pallido. Probabilmente è questo processo a provocare la morte dei coralli e la distruzione dell’habitat di innumerevoli pesci e altri organismi. Questo anno però una notizia positiva: l’acqua non si è scaldata in maniera eccessiva e tanti coralli hanno sopravvissuto. Tuttavia, gli scienziati temono che il problema possa tornare.

Visto su: Boston.com

Circa l'autore

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...

Water Natura

Choose your language »