Seleziona Pagina

Happy Feet torna a casa

 

PINGUINO SMARRITO TORNA A CASA, HAPPY FEET RIVEDRA’ ANTARTIDE – Il giovane pinguino imperatore, divenuto famoso nel mondo dopo aver ‘perso la strada’ finendo per arenarsi due mesi fa su una spiaggia della Nuova Zelanda, a piu’ di 4.000 chilometri dall’Antartide, potra’ tornare a casa grazie a un passaggio offerto da una nave di ricerca. Lo zoo di Wellington, dove era ospitato dopo un’operazione per rimuovere la sabbia che aveva ingerito credendola ghiaccio, e l’Istituto nazionale di ricerca sull’acqua e l’atmosfera (Niwa), hanno annunciato oggi che il pinguino soprannominato Happy Feet, partira’ il 29 agosto a bordo della nave Tangaroa, che salpa per una ricognizione delle risorse ittiche. Letto su: Ansa.it

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

Water Sponsor

Water Stories

Water Video

Caricamento in corso...

Water Natura

Membro della Internet Defense League

UA-116066244-1