Select Page

Overshoot day: bilancio in rosso per la Terra

 


 

Da oggi la Terra è in bancarotta: siamo solo alla fine di settembre e abbiamo già esaurito tutte le risorse disponibili per il 2011. In meno di 10 mesi abbiamo esaurito il budget annuale che ci viene fornito dalla natura, e da mercoledì 28 settembre inizieremo già a consumare quello del 2012.

Siamo entrati nel ‘Earth overshoot day‘, il giorno in cui siamo “andati oltre” e abbiamo abusato delle risorse che la natura ci offre annualmente.

 

Questo vuol dire che stiamo consumando più di quanto abbiamo a disposizione e il nostro pianeta, di conseguenza, sta cambiando a causa nostra. E’ già sotto i nostri occhi la forte variazione climatica e l’aumento spropositato di carbonio, emesso così velocemente da essere difficilmente riassorbito dalle foreste e dai mari ma in nostro è abuso e porterà a ben altro.

 

Come evidenzia la “Global Footprint Network” che tiene il bilancio della nostra Terra, infatti, si verificherà anche il restringimento delle foreste, la perdita di alcune specie, un maggiore inquinamento, un sovra-sfruttamento della pesca ittica. Tutte le crisi ambientali che oggi stiamo vivendo, insomma, sono solo un assaggio di quello che ci aspetterà se non rientreremo nella norma. Tutti sintomi di una tendenza generale che, sempre secondo i dati in possesso dalla “Global Fottprint Network”, vede l’uomo usare le risorse come se avesse a disposizione un pianeta e mezzo.

 

Approfondisci:EARTH OVER SHOOT 2011

About The Author

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Leave a reply

Water Sponsor

Water Stories

Water Video

Loading...

Water Natura

UA-116066244-1