Seleziona Pagina

Se il social network è l’Oceano Atlantico

 

Stufi di pescare gli amici su Facebook e social vari? Provate a cercarli tra le onde del mare, con una tecnologia vecchia qualche migliaio di anni. Harold Hackett, un signore canadese appassionato di esperimenti socio culturali, nell’epoca dei social network e dei canali televisivi interattivi è riuscito a dimostrare che lo strumento di comunicazione più efficace è ancora il messaggio nella bottiglia abbandonato tra le onde.

 

Articolo di Franco Severo. Letto su: Focus.it

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WathsApp : 328 6569148

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...

Water Natura