Seleziona Pagina

Partono i lavori per la progettazione dell’Umbria Water Festival

 

 


Fervono i lavori per l‘Umbria Water Festival. Si terrà solo l’anno prossimo, dal 17 al 20 maggio, ma l’Umbria guarda avanti e inizia i preparativi per il primo festival internazionale dedicato interamente all’acqua come risorsa del pianeta da conoscere e salvaguardare.

 

Un evento che vuole coinvolgere le realtà già esistenti che operano nel settore ma anche l’intero territorio umbro legato all’acqua: Cascata delle Marmore, il Trasimeno, il Tevere, le aree termali di Città di Castello, Spello, Parrano e Castel Viscardo, quella geotermica di Castel Giorgio e quelle delle acque minerali.

 

Proprio per mettere in evidenza l’importanza dell’acqua, i suoi molteplici utilizzi, la natura e rendere l’Umbria “Capitale mondiale dell’acqua”, l’evento sarò strutturato in differenti aree tematiche. Sport, energie rinnovabili, acque minerali, area termale-salutistica, meteorologia, irrigazione, e convegni a tema anche su temi religiosi e spirituali: il mondo dell’acqua verrà esaminato a 360° con attività anche di carattere spettacolare ideate per grandi e piccoli, per le famiglie, gli sportivi, per chi è attento all’ambiente e ai consumi o per il “semplice” turista. (s.p.)

 

 

 

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

Water Sponsor

Water Stories

Water Video

Caricamento in corso...

Water Natura

Membro della Internet Defense League

UA-116066244-1