Select Page

Biodiversamente per sostenere la biodiversità e la ricerca scientifica

Sono quasi 300 gli appuntamenti organizzati da domani in tutta Italia per “Biodiversamente: il Festival dell’Ecoscienza”, la non-stop di iniziative tra scienza e natura ideata dal WWF e dall’Associazione Nazionale Musei Scientifici, che il 22-23 ottobre aprirà gratuitamente musei scientifici, science center, orti botanici, acquari, parchi naturali e Oasi del WWF con moltissime iniziative per tutte le età.

 

L’evento vuole promuovere il valore della biodiversità e sostenere la ricerca scientifica made in Italy, ormai “a rischioestinzione” per la cronica mancanza di finanziamenti. Per questo il WWF ha lanciato (su www.wwf.it) un bando per due borse di studio sulla biodiversità italiana, e una grande raccolta fondi a cui tutti possono contribuire, fino al 10 novembre, diventando simbolicamente “Ricercatori per un giorno”. Mentre alle istituzioni ha lanciato un appello perché il sostegno alla ricerca scientifica sulla biodiversità diventi una priorità concreta e un’opportunità per il futuro del nostro Paese.

 

L’evento ha ricevuto il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero del Turismo, Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Vista l’importanza dello studio delle scienze fin dalle classi della scuola dell’infanzia il WWF ha avviato inoltre una collaborazione con l’Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali.

 

Per conoscere dettagliatamente tutte le attività: https://wwf.it/client/render.aspx?content=0&root=7260

 

 

About The Author

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Leave a reply

Water Sponsor

Water Stories

Water Video

Loading...

Water Natura

UA-116066244-1