Seleziona Pagina

Invecchiare ci salverà dal riscaldamento globale

 

L’invecchiamento della popolazione nei Paesi più industrializzati salverà il mondo dalla minaccia del riscaldamento globale? È un’ipotesi da non sottovalutare. Per la prima volta è stato effettuato uno studio approfondito che mette in relazione l’età con le emissioni di anidride carbonica. L’analisi è stata eseguita da «un cervello in fuga» italiano, il cremasco Emilio Zagheni, trentenne ricercatore presso l’Istituto di ricerche demografiche Max Planck (Mpidr) di Rostock, in Germania. Zagheni ha lavorato su dati demografici degli Stati Uniti, gli unici facilmente accessibili senza essere dispersi in mille rivoli con in Europa. Lo studioso lombardo ha trovato che le società con una percentuale crescente di popolazione anziana producono minori quantità di CO2. «La tendenza può essere ritenuta valida anche per le società europee», dice Zagheni a Corriere.it. «E se si tiene conto delle differenze tecnologiche, l’indirizzo può essere significativo anche per le società in rapida espansione come Cina e India, anche se qui gli effetti possono essere nascosti dal forte sviluppo e dall’urbanizzazione di quelle società». Secondo Zagheni i dati correlati non produrranno un significativo calo delle emissioni sino al 2030, poi, quando i baby boomers raggiungeranno gli 80 anni, la riduzione della CO2 in relazione all’età comincerà a diventare un fattore importante. Tutto ciò senza contare i miglioramenti tecnologici, che avranno ridotto ulteriormente le emissioni grazie a una maggiore efficienza degli impianti.

 

Articolo di Paolo Virtuani. Letto su: Corriere.it

 

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

Auto inquinanti, Consiglio Ue conferma stop al 2035

29/06/2022
T&E: “Decisione storica per clima, inquinamento e industria. Ora concentriamoci su rete di ricarica e filiera batterie sostenibili” Veronica Aneris, direttrice Transport & Environment Italia: “Un enorme passo avanti a favore del clima. Ora è possibile azzerare le emissioni del settore trasporti al 2050”. Roma, 29 giugno 2022 – “I governi europei hanno preso la […]

Paga con la carta di credito e tuteli le foreste

24/06/2022
,Flowe – B Corp che mira a educare i giovani sui temi dell’innovazione e della sostenibilità economica, sociale e ambientale – ha redatto insieme all’agronomo Guido Cencini un vademecum di approfondimento sui 5 benefici che apportano a più livelli le piante. Iniziatva lanciata in concomitanza con la Giornata della foresta pluviale. Flowe pone inoltre l’attenzione sulla campagna Freshback, attiva fino al 30 giugno. Con la collaborazione […]

Marsala: al via la seconda edizione del KiteFest

21/06/2022
di Gloria Nobile   Sport, musica, enogastronomia, arte e natura: ecco cosa succede quando il talento incontra l’occasione. Quest’anno a Marsala, sulla costa occidentale della Sicilia, la stagione turistica si apre con la seconda edizione del KiteFest che avrà luogo dal 26 giugno al 3 luglio nella Laguna dello Stagnone. Lo straordinario successo della prima […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »