CANADA. Si preannuncia una decisione destinata a far discutere quella riportata dal National Postdi Toronto: due pinguini africani maschi sono stati separati perché dedicavano poche attenzioni alle femmine, rischiando di far passare la stagione degli amori senza accoppiamenti. Pedro e Buddy erano infatti stati trasferiti allo zoo di Toronto dal Pittsburgh National Aviary per potersi accoppiare con le femmine ma da subito hanno mostrato di preferire la compagnia l’uno dell’altro: hanno finito per passare molto tempo insieme tanto da «costringere» i responsabili dello zoo a decidere per la loro separazione forzata, a costo di rischiare di apparire come «anti gay».

Letto su: LaStampa.it