di Nicola Andreatta 

Pontile dei Pescatori, località Valcanover, Comune di Pergine Valsugana (TN)

Il nuovo pontile costruito sulle sponde del lago di Caldonazzo offre lo spazio a ben 70 posti barca, anche grazie alla sua particolare forma a “F”, che consente di sfruttare al massimo il piccolo golfo della località Valcanover. Questa costruzione, fortemente voluta dai pescatori locali, è l’esempio di come sia possibile giungere ad un compromesso tra le proposte degli ambientalisti, quelle degli operatori turistici e quelle dei pescatori. Proprio così, poiché il comune di Pergine Valsugana ha permesso la costruzione del pontile – considerato comunque a “basso impatto ambientale” – solo dopo aver strappato all’associazione dei pescatori l’impegno di tener pulita la spiaggia circostante. Impegno notevole, poiché la spiaggia in questione ha una superficie di circa 6 mila metri quadrati. Insomma, per una volta, sembra che tutte le parti in causa siano state soddisfatte.