Seleziona Pagina

Solda e la vacanza terapia tra percorsi idroterapeutici e training ad alta quota

di Pietro Veronese

 

 

Ringiovanimento cellulare, metabolismo più veloce e un nuovo percorso idroterapeutico. A Solda, un piccolo paese di 350 anime ai piedi del gruppo dell’Ortles, ha preso il via il progetto del Fondo sociale europeo “Solda, regione aria respirabile – Solda, zona climatica curativa”, un caso unico in tutta Europa. Là dove un tempo le morene dei ghiacciai hanno modellato e appiattito il terreno formando delle terrazze naturali ai fianchi della valle, oggi sono nati campi scuola e il cosiddetto turismo sanitario, campi estivi per pazienti ipertesi, diabetici, allergici e asmatici. Esperti allenatori sviluppano brevi unità di training su diversi itinerari in quota, dai 1.900 ai 3.300 metri adattati individualmente agli ospiti e all’attività sportiva da loro richiesta. “Offriamo la possibilità, ai nostri visitatori, di sfruttare al massimo le potenzialità del nostro paese. La nostra è un’ offerta di turismo sanitario che non ha eguali in tutta Europa – dichiara il responsabile dell’azienda turistica Albert Reinstag – una vacanza a Solda è anche una terapia”.

 

Insomma, l’idea non è solo quella di rilassarsi, ma di offrire quanto di meglio per la salute: uno dei massimi pregi del paese è infatti quello dell’altitudine. ‘Moderate altitude’ è la definizione che fisiologi sportivi e neurofisiologi danno alle zone di media quota – proprio come Solda – dove, anche senza allenamento fisico, si formano più globuli rossi e la tiroide riattiva il metabolismo. È per questa ragione che un soggiorno in media quota ha un effetto vitalizzante, attiva un processo di ringiovanimento cellulare e sollecita l’organismo a una più rapida combustione dei grassi. Non solo, l’altitudine, combinata all’aria pura e alla buona qualità dell’acqua e alla natura incontaminata ha benefici effetti sulla digestione, i problemi reumatici, i disturbi del sistema nervoso. Anche gli abitanti del paese sembrano appoggiare questo nuovo progetto. “Siamo contenti che si stia sviluppando il turismo della salute – dice il parroco del paese don Joseph Hurton – Fino a un secolo fa questa era terra sconosciuta chiamata ‘Siberia del Tirolo’ mentre oggi, grazie all’effetto combinato tra posizione, in quota e in una conca riparata, e natura incontaminata gli ospiti accorrono numerosi non solo per godere delle bellezze naturali ma anche per guarire da allergie e problemi reumatici”.

 

Inoltre, Pure mountain Solda, per sfruttare al massimo le qualità naturali, mette a disposizione anche un nuovo percorso idroterapeutico chiamato ‘Bagno degli orsi’, per promuovere la salute tramite le cure d’acqua. Proprio in questa zona che fino a un secolo fa era inesplorata e dove, narra la leggenda, i contadini mangiavano dallo stesso piatto con gli orsi e i ragazzi cavalcavano i lupi, oggi è nato un sito turistico dove i problemi di salute vengono superati più facilmente. Per una volta seggiovie, skilift e funivie lasciano spazio a un turismo diverso dove si sfruttano le risorse naturali dell’ambiente per migliorare la salute. Per una volta, in Italia, il turismo intelligente ha sconfitto la ‘mano’ dell’uomo.

 

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

DAILY NEWS

Agenda

XIV edizione dei Dialoghi di Pistoia. Umani e non umani

06/02/2023
Umani e non umani. Noi siamo natura è il tema dei Dialoghi di Pistoia 2023 Da venerdì 26 a domenica 28 maggio 2023 È la XIV edizione dei Dialoghi di Pistoia, festival di antropologia del contemporaneo promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e dal Comune di Pistoia, ideato e diretto da Giulia […]

Piani di Sicurezza dell’acqua: il convegno a Pisa e il progetto di Acque

04/02/2023
PIANI DI SICUREZZA DELL’ACQUA: VERSO LA COPERTURA TOTALE DEL SERVIZIO IL PROGETTO DI ACQUE PER UNA RISORSA IDRICA ANCORA PIÙ SICURA Analisi calibrate sulle caratteristiche dell’acqua del territorio. Il punto durante il convegno a Pisa che ha visto la partecipazione di numerosi esperti del settore. Prima la sperimentazione su uno dei sistemi acquedottistici del territorio. […]

Bofrost: obiettivo neutralità climatica entro il 2035

04/02/2023
«La priorità è ridurre i consumi energetici» La più grande azienda italiana della vendita a domicilio di alimentari surgelati e freschi annuncia l’impegno a centrare il goal fissato dal gruppo internazionale Bofrost. Installati 21 impianti fotovoltaici tra sede e filiali, innovazione nella refrigerazione con gli impianti a CO2, riduzione dei consumi della flotta e rivoluzione […]

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »