Seleziona Pagina

Messico, fame d’acqua.Siccità record: morti 450 mila animali, campi di mais distrutti.

Gli unici abitanti degli altipiani che si estendono fra gli Stati di Jalisco e Zacatecas, nella zona centro-occidentale del Messico, sembrano essere i cactus. Quasi a implorare un po’ di pioggia, le loro dita spinose si alzano verso il cielo solcato da enormi avvoltoi, eccitati alla vista della carcassa di una mucca.

Mai, negli ultimi 70 anni, le nuvole erano state così avare d’acqua. Mai la siccità aveva portato tanta morte e distruzione. Mentre l’Europa è sommersa da una coltre di neve e gelo, nel Centro-Nord del Paese la situazione è tragica: gli animali stanno morendo di sete e l’agricoltura è ridotta e danneggiata.

Letto su www.lettera43.it,  reportage  di Alberto Spiller, 13.2.2012

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

Water Sponsor

Water Stories

Water Video

Caricamento in corso...

Water Natura

Membro della Internet Defense League

UA-116066244-1