Select Page

Terminata la stagione di caccia alle balene in Giappone con meno di un terzo dell’obiettivo annuale

Terminata la stagione di caccia alle balene in Giappone con meno di un terzo dell’obiettivo annuale

La flotta baleniera giapponese che parte ogni autunno per l’oceano antartico e rientra con l’inzio della primavera, quest’anno ha un bilancio magro. Delle 1.000 balene che può cacciare, con motivazioni riconducibili a un “programma di ricerca scientifica”, ne sono state catturate “solo” 266.

Fra le cause vengono citate le cattive condizioni del tempo, ma un ruolo importante è stato giocato dalle azioni di disturbo dei gruppi ambientalisti contro la caccia alle balene, come l’australiano Sea Shephered, che ogni anno segue costantemente la flotta giapponese.

Quest’anno ci sono stati parecchi scontri e assalti, alcuni particolarmente duri come quello alla nave di scorta Yushin Maru n.2 all’altezza della penisola di Mawson al largo della costa antartica.

BBC News,   9 March 2012

About The Author

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Leave a reply

Water Sponsor

Water Stories

Water Video

Loading...

Water Natura

UA-116066244-1