Seleziona Pagina

Vostok: cosa c’è sotto il lago?

 

C’è un mondo sommerso tutto da scoprire in fondo ai ghiacci del Polo Sud. Microorganismi e forse vegetazioni mai conosciute, che rimangono nascoste al resto del pianeta da almeno 30 milioni di anni. Il lago “Vostok”, il più grande lago subglaciale conosciuto (grande come la Corsica), si trova nel cuore dell’Antartide. Scoperto nel 1974 (qualcuno riporta invece che fu individuato nel 1989) e misurato solo nel ’96 grazie all’utilizzo del radar, è stato a lungo ritenuto irraggiungibile. I lavori di esplorazione, interrotti per quasi 10 anni per il timore di una possibile catastrofe ecologica, sono ora giunti al termine: i ricercatori russi hanno raggiunto le sue acque, nascoste a circa 4000 metri di profondità.

 

Martin Siegert, direttore della Scuola di Geoscienze dell’Università di Edimburgo, riferisce che le operazioni saranno altamente inquinanti poiché i russi userebbero cherosene (costituente del petrolio) per impedire che il foro di esplorazione si chiuda. Come lui, anche altri scienziati sono preoccupati dalle possibilità di contaminazione delle acque e dal potenziale rischio di esplosione dato che lo specchio d’acqua presenta elevate concentrazioni di ossigeno e azoto. L’idea dei russi è che l’alta pressione a cui si trovano le acque del lago ne impedirà la contaminazione. Infatti, i ricercatori pensano semplicemente di forare il lago e di lasciare che l’acqua risalga nel foro e congeli, per poi prelevare campioni di questo ghiaccio. Secondo altri ricercatori si tratta però di un piano azzardato e anche pericoloso, perché la pressione nel lago è veramente alta. Sarebbe quindi un po’ come trivellare il tappo di una bottiglia di spumante e il lago potrebbe letteralmente esplodere attraverso il buco.

 

Per sapere quali scoperte riserverà il lago Vostok bisognerà aspettare la prossima “primavera artica”, quando i ricercatori torneranno sul luogo per prelevare i blocchi di ghiaccio.

 

 

 

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

DAILY NEWS

Agenda

Al Salone del Gusto esempi virtuosi di bioeconomia circolare

25/09/2022
Un evento internazionale diventa il laboratorio per dimostrare come l’utilizzo di sacchi e stoviglie in bioplastica compostabile possa dare il proprio positivo contributo alla corretta gestione dei rifiuti organici, aumentandone sia la quantità sia il corretto conferimento da parte dei visitatori. L’evento in questione è Terra Madre – Salone del Gusto 2022, lo storico appuntamento […]

‘BUSINESS PLANet’: a Cersaie il futuro delle città

22/09/2022
Le città occupano solo il 3% del territorio mondiale, ma riescono a consumare oltre il 60% dell’energia, producendo il 70% delle emissioni di gas serra e il 70% dei rifiuti globali, con una popolazione destinata a raddoppiare entro il 2050. Poco basta per individuare le città come banco di prova del prossimo futuro a livello ambientale, energetico, urbanistico, architettonico, sociale ed […]

EUCYS 2022: il talento italiano si fa strada in Europa

05/09/2022
Dal 13 al 18 settembre si terrà a Leiden, in Olanda, la 33° edizione di EUCYS – European Union Contest for Young Scientists. Il concorso è un’iniziativa della Commissione europea nell’ambito del programma Scienza e Società. È stato istituito per promuovere gli ideali di cooperazione e scambio di informazioni tra giovani scienziati (di età compresa tra i 14 e i […]

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »