Seleziona Pagina

Le mie rose preferite

Un giardino è il più puro dei piaceri umani . E’ il più grande ristoro per l’anima dell’uomo, senza il quale le case e i palazzi non sono altro che volgari manufatti” (Francis Bacon)

 

 

di Malù Pagani 

 

 

La Paul’s Himalayan Musk è una rosa grande rambling, raggiunge i sei metri. Ibridata nel 1900 dall’inglese George Paul. Il colore è rosa chiaro, il profumo intenso e fa un’unica fioritura tardiva. Va posizionata ai piedi dei grandi alberi a foglia caduca. Allora i suoi rami si arrampicano con decisione e fanno cascate di fiori copiosi, eccezionali. Non ha bisogno di nulla o quasi. Sì, logicamente un po’ di stallatico in autunno. Non va potata, solo pulita dal secco e leggermente accorciata là dove è troppo invadente. Non si ammala, non attira parassiti e non è troppo disposta a familiarizzare con le crittogame. Quindi in giardino bisogna trovare il modo di metterla.

 

 

 

La Philipes Kifsgate è anch’essa una grande rambling. I fiori fragranti di un bianco crema vengono prodotti a giugno con immensi mazzi ricadenti seguiti da migliaia di frutti rossi (cirrodi) in autunno. Tollera molto bene l’ombra, i ristagni idrici, l’esposizione a nord ed è ideale da far arrampicare sugli alberi, pergolati e ampie strutture.

 

 

La Banxie è una sarmentosa, fa fioriture copiose, ne esistono di due colori: alba plena e lutea, quest’ultima è la più vigorosa. Anch’essa si accontenta di poco ed è sempre verde, senza spine. Ideale per coprire una vecchia rimessa, un portico o una vecchia pianta prossima alla fine. Una sola fioritura precoce, così unica che non si può pensare alla primavera senza una banxie in fiore!

 

La Sally Holmes arbustiva fa fiori bianchi compatti, è molto vistosa. Anch’essa è tenace e cresce senza problema alcuno.E’ rifiorente. Come la Penepole: arbustiva, generosa di fiori bianchi persistenti e rifiorente. Ultima raccomandazione: la cosa più importante per aver rose sane e belle è quella di posizionarle al sole.

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

2 Commenti

  1. maria cristina terzi

    le tue rose sono sempre magnifiche quella gialla La Banxie e da me cercata e mai trovata da tanti anni, so che viene anche in Puglia ma non la trovo mai da comperare, mi potresti aiutare tu un grosso bacio

  2. terzi maria cristina

    grazie dello spendore delle rose,da anni cerco la rosa gialla senza spine che tu mostri,dove posso trovarla io in puglia?grazie a presto

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

26 gennaio: scadenza bando Servizio Civile a Cuneo

17/01/2022
C’è tempo fino al 26 gennaio, alle ore 14, per iscriversi al bando per i volontari per il Servizio Civile Universale nella Provincia di Cuneo. Gli operatori, più di cinquantaseimila, sono tutti volontari e vengono selezionati in tutta Europa, in Italia come all’estero. Si tratta di un’iniziativa aperta ai giovani, dai diciotto ai ventott’anni, che […]

22 gennaio: webinar “L’Acqua Che C’è”

14/01/2022
Sabato 22 gennaio si terrà, presso l’Auditorium de Laugier a Portoferraio, il webinar “L’Acqua Che C’è”, organizzato da Difesa Lido e Mola.  Saranno presenti numerosi esperti e giornalisti, come Gabriele Canè, nonché il Presidente della sezione Arcipelago Toscano di Italia Nostra Leonardo Preziosi. Invitati anche numerosi professori, come Francesco Cioffi, Alessandro Corsini, Edoardo Croci e Gabriella De […]

20 gennaio: webinar “Le Acque Della Luna”

13/01/2022
Il 20 gennaio, alle ore 16, sarà possibile seguire il webinar “Le acque della Luna: immaginazione, realtà, scienza”.  Migliaia di teorie hanno riguardato la natura della Luna, e una delle più particolari esiste dai tempi di Leonardo da Vinci: che la sua faccia luminosa sia colma d’acqua – la fonte della vita e dell’ambiente stesso. […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »