Seleziona Pagina

Affitto e compravendita di terreni agricoli nei paesi con problemi alimentari

 

India , Arabia Saudita, Cina sono alcuni dei paesi che stanno comprando o affittando per periodi molti lunghi  ( da 15 a 99 anni) grandi estensioni di terreno agricolo in Africa e America Latina. L’Etiopia  ad esempio ha ceduto più di 1 milione di ettari di suolo fertile a investitori stranieri. Ma l’Etiopia è anche il paese che ha poco più del 10% di terreno agricolo irrigato, essendo anche il più grande percettore di aiuti alimentari del  mondo.

Come dice in una lunga intervista Madiodio Niasse, Direttore delI’International Land Coalition che ha sede  a Roma  e uno dei curatori del  Fourth World Water Development Report,  questa situazione, comune a molti altri paesi come il Sudan e il Senegal, presenta molti rischi. Per la sovranità del paese e perché non è affatto detto che gli investimenti dei fondi esteri aiutino ad ammodernare le infrastrutture, a sviluppare cultura d’impresa fra gli agricoltori locali e ad aumentare le quantità di cibo disponibili per i residenti.

E’ proprio per contrastare questi rischi –  secondo l’ex direttore generale della Fao, Jacques Diouf, tali da prefigurare un “neocolonialismo agrario” – che molti paesi sudamericani hanno adottato o stanno adottando leggi e provvedimenti molto restrittivi sulla vendita di terra a gruppi e fondi stranieri. Il Senato argentino ad esempio ha recentemente votato una legge che fissa il limite di 1.000 ettari per singolo fondo e un limite territoriale nazionale del 15% in mani straniere ( attualmente è del 7%).

 

“Intervista con Madiodio Niasse” di Susan Schneegans, Unesco Media Services,20.4.2012  

 

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

Paga con la carta di credito e tuteli le foreste

24/06/2022
,Flowe – B Corp che mira a educare i giovani sui temi dell’innovazione e della sostenibilità economica, sociale e ambientale – ha redatto insieme all’agronomo Guido Cencini un vademecum di approfondimento sui 5 benefici che apportano a più livelli le piante. Iniziatva lanciata in concomitanza con la Giornata della foresta pluviale. Flowe pone inoltre l’attenzione sulla campagna Freshback, attiva fino al 30 giugno. Con la collaborazione […]

Marsala: al via la seconda edizione del KiteFest

21/06/2022
di Gloria Nobile   Sport, musica, enogastronomia, arte e natura: ecco cosa succede quando il talento incontra l’occasione. Quest’anno a Marsala, sulla costa occidentale della Sicilia, la stagione turistica si apre con la seconda edizione del KiteFest che avrà luogo dal 26 giugno al 3 luglio nella Laguna dello Stagnone. Lo straordinario successo della prima […]

Trekking inclusivo. Partito il Cammino di San Vili

21/06/2022
Il gruppo di camminatori vedenti e non vedenti hanno inaugurato la Special Week. Da oggi al 26 giugno cammineranno insieme per 100 km lungo lo storico cammino tra Madonna di Campiglio e Trento. Un’esperienza in mezzo alla natura e molti eventi, per scoprire che la disabilità può essere un valore aggiunto Madonna di Campiglio, 21 […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »