Seleziona Pagina

I rampicanti

di Malù Pagani

 

 

I rampicanti gli italiani li ignorano. Nel corso degli anni ho potuto rendermi conto che hanno per loro una forte avversione. Quelli poi contro i muri di casa sono banditi. Hanno una paura matta che bestie di ogni tipo possano entrare in casa: dalle innocue lucertole alle bisce, ai topi. Sicuramente c’è quel pericolo, bisogna essere accorti su come e dove posizionarli. Ma non si possono scartare a priori perché addolciscono qualsiasi muro, pilastro o steccato e possono mascherare difetti e brutture.

Avete mai visto una ortensia rampicante (Hidrangea Petiolaris) contro un muro a nord in piena fioritura? Vi consiglio di cercarla, non ve la dimenticherete tanto facilmente. E una rosa Mermaid conto un muro a sud? La potenza dei suoi rami e la grazia dei suoi fiori semplici giallo chiaro vi riempiranno di stupore. Purtroppo il mio archivio fotografico è andato a pallino e non posso provare quel che dico. Comunque vanno viste dal vivo in tutto il loro ampio splendore.

 

 

La vite americana (ampelopsis) ha un ampio utilizzo, ricopre attaccandosi ai muri con le sue ventose: meglio sempre scegliere quella a foglia piccola, copre vaste aree senza fatica alcuna e d’autunno diventa di fiamma. Si nutre delle sostanze che trova nell’intonaco e nei mattoni e sale all’infinito. E’ questo il suo guaio, bisogna trovare accorgimenti perché non salga a sconquassare i tetti.

A febbraio quando è ancora inverno e pensi che le fioriture siano lontane ecco apparire il gelsomino nudiflorum che col suo fiorellino giallo ravviva angoli inattesi. E cosa dire dell’edera? Tutti la conoscono ma non ne conoscono tutte le varietà: a foglia grande, piccola e media, a foglia verde e gialla, a foglia bianca e verde e così via. Ma l’uso che ne facciamo è modesto, abbiamo paura della sua potenza, della sua caparbietà. Invece i popoli nordici la conducono dove vogliono e fanno delle pareti delle case, dei castelli intervallati da spazi vuoti (finestre, porte), lavori di cesello. Le dolci clematidi di vario colore, delicate e gentili. L’esuberante e sfacciata Campsis Radicans (spesso chiamata Bignonia) che con le sue trombette arancio ricopre piante,muri, pali della luce e dura fiorita l’intera estate. Il falso gelsomino, foglia persistente e fiori bianchi, profumatissimo sale, sale sempre senza arrestarsi Nei monasteri in Francia ho visto capolavori di scultura contro i muri interni di orti conclusi di peri, di meli, di viti.

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

31 gennaio: scadenza Premio UIM Ambientale

24/01/2022
Scadrà il 31 gennaio la possibilità di presentare una candidatura per il Premio UIM Ambientale 2021.  Il progetto si impegna a premiare le organizzazioni e i progetti che hanno avuto valore per impegno in ambito ambientale – in particolare legato al mondo marino.  C’è un particolare interesse per il mondo della motonautica, in particolare a […]

29-30 gennaio: ingresso gratuito per i dipendenti al MAcA di Torino

24/01/2022
Il Museo A come Ambiente Environmental Museum di Torino offre il 29 e 30 agosto la possibilità di entrare gratuitamente ai dipendenti del Reale Group e alle loro famiglie. La struttura è dedicata a tematiche ambientali e potrà essere visitata anche a gruppi, in tour guidati da un’ora e quindici minuti. L’offerta è a numero […]

26 gennaio: scadenza bando Servizio Civile a Cuneo

17/01/2022
C’è tempo fino al 26 gennaio, alle ore 14, per iscriversi al bando per i volontari per il Servizio Civile Universale nella Provincia di Cuneo. Gli operatori, più di cinquantaseimila, sono tutti volontari e vengono selezionati in tutta Europa, in Italia come all’estero. Si tratta di un’iniziativa aperta ai giovani, dai diciotto ai ventott’anni, che […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »