Seleziona Pagina

In Italia gli uomini pedalano più delle donne

In Italia gli uomini pedalano più delle donne

 

di Giorgio Triani

 

Sportive e rispettose dell’ambiente, ma nel complesso più pigre rispetto ai colleghi maschi. Le italiane scelgono di andare in bici più per svago che per necessità, mentre gli uomini inforcano i pedali soprattutto per muoversi in città. E’ quanto rivela uno studio condotto attraverso 1000 interviste telefoniche su un campione casuale di persone che usano la bicicletta, in età tra i 18-65 anni.

 

Un uomo su tre (31%) utilizza sempre o spesso la bicicletta, mentre le donne si fermano al 26%. D’altro canto però, quasi 6 donne su 10 (57%) salgono in sella saltuariamente, una percentuale più alta rispetto a quella degli uomini (48%). Le donne preferiscono maggiormente la città (47%) con quasi 10 punti percentuali di differenza rispetto agli uomini, maggiormente predisposti a pedalare in periferia o in campagna (26%). E se il gentil sesso è più sensibile ai vantaggi economici ed ambientali che l’andare in bici implica, i maschi prediligono maggiormente l’aspetto sportivo. A mettere tutti d’accordo è il kit ideale che ‘lui’ e ‘lei’ portano sempre con sè: entrambi ritengono irrinunciabile il proprio smartphone e scelgono come bevanda preferita, dopo l’acqua minerale, il thè freddo.

 

www.rosalio.it

E tra i vantaggi dell’andare in bici al primo posto l’aspetto salutistico: pedalare rilassa e trasmette benessere interiore (43%), aiuta a fare una vita meno sedentaria (41%), a stare in forma facilmente e con gusto, in modo piacevole (40%). Mentre tra i problemi incontrati nell’andare in bicicletta compaiono l’imprudenza degli automobilisti (39%) e la mancanza di piste ciclabili e di corsie preferenziali in città (27%). Da sottolineare, inoltre, le due “anime” della bicicletta: una legata più al benessere, l’altra maggiormente rivolta all’ambiente.

 

 

 

 

Lo studio, promosso da Beltè, rivela anche quante volte uomini e donne usano la bici.

Quasi 6 donne su 10 (57%) salgono in sella saltuariamente, una percentuale più bassa rispetto a quella degli uomini (48%). I maschi italiani risultano essere più abituati alle due ruote: il 31% di loro usa spesso o sempre la bici, mentre le donne si attestano al 26%. Il motivo principale per cui usano la bici? Se gli uomini (18%) sono coloro che la usano maggiormente per spostarsi in città rispetto alla media nazionale (15%), le donne sono più propense dei maschi a salire in sella per tenersi in forma (15%) e farsi una passeggiata al parco nel week end (33%).

 

E se le donne sono più abituate alle brevi distante, con il 73% di loro che percorre fino a 5 km (4 punti percentuale in più rispetto alla media nazionale), gli uomini alzano la percentuale totale di coloro che percorrono mediamente in bici dai 5 ai 15 km. Le donne preferiscono maggiormente la città (47%) con quasi 10 punti percentuali di differenza rispetto agli uomini, maggiormente predisposti a pedalare in periferia o in campagna (26%). La maggioranza sia dei maschi che delle femmine, poi, concordano sull’andare in bici solamente durante le belle stagioni, con percentuali che oscillano tra il 44% ed il 45%, il gentil sesso predilige maggiormente l’estate (21%), mentre il 17% dei maschi preferisce pedalare in primavera.

 

 

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

DAILY NEWS

Agenda

Mini Digital Festival: è aperto il contest “Cronaca locale in formato web&social”

30/09/2022
Un’occasione per mettersi in mostra dedicata ai giovani reporter. Gli studenti di scuola superiore e universitari potranno partecipare inviando un reel o un breve video dalla durata massima di un minuto e mezzo, al contest “Cronaca locale in formato web&social”. Il contenuto deve essere informativo: ciò significa che il protagonista del video dovrà riferirsi a […]

Al Salone del Gusto esempi virtuosi di bioeconomia circolare

25/09/2022
Un evento internazionale diventa il laboratorio per dimostrare come l’utilizzo di sacchi e stoviglie in bioplastica compostabile possa dare il proprio positivo contributo alla corretta gestione dei rifiuti organici, aumentandone sia la quantità sia il corretto conferimento da parte dei visitatori. L’evento in questione è Terra Madre – Salone del Gusto 2022, lo storico appuntamento […]

‘BUSINESS PLANet’: a Cersaie il futuro delle città

22/09/2022
Le città occupano solo il 3% del territorio mondiale, ma riescono a consumare oltre il 60% dell’energia, producendo il 70% delle emissioni di gas serra e il 70% dei rifiuti globali, con una popolazione destinata a raddoppiare entro il 2050. Poco basta per individuare le città come banco di prova del prossimo futuro a livello ambientale, energetico, urbanistico, architettonico, sociale ed […]

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »