Seleziona Pagina

La “prima” della Scala secondo Perrier

In occasione dell’inaugurazione della stagione scaligera 2012-13 del 7 dicembre Perrier, il colosso mondiale delle acque minerali, ha dedicato una vera e propria “opera d’’arte da bere” a uno degli eventi più attesi dell’anno a livello mondiale. Creatore del cocktail il Master-Barman dello Sheraton Diana Majestic, David Ferdani.

 

 

Arte, stile, eleganza, poesia, romanticismo fanno della Prima della Scala di Milano uno degli appuntamenti più prestigiosi e attesi non solo in Italia ma anche e soprattutto a livello internazionale. E Perrier, lo champagne delle acque minerali che per stile ed eleganza è da sempre riconosciuta in tutto il mondo e protagonista degli ambienti più cool ed esclusivi, non poteva non celebrare un’occasione simile. Per questo ha deciso di mettere a servizio dell’arte la “sua arte,” quella della creazione di cocktail unici nell’aspetto e nel gusto, avvalendosi della professionalità e dell’estro di un vero e proprio genio della “mixability”: David Ferdani, master- barman dello Sheraton Diana Majestic ha creato in esclusiva per Perrier il “Lohengrin”, drink inedito che rende omaggio all’opera giovanile di Richard Wagner che il prossimo 7 dicembre inaugurerà la stagione 2012-2013 della Scala di Milano.

 

Nella cornice ultra-chic del bar dello Sheraton Diana Majestic, uno dei punti di riferimento più forti della nightlife milanese, David Ferdani ha messo la sua creatività al servizio del colosso mondiale delle acque minerali e si è lasciato totalmente ispirare dall’atmosfera unica che evocano da sempre gli spettacoli al teatro della Scala, sogno di molti appassionati che viaggiano da tutto il mondo per assistere a un’opera lirica o un balletto dei più grandi artisti di ogni tempo e luogo. Il barman, grazie all’inimitabile vivacità delle bollicine di Perrier, ha dato vita a una composizione originale e suggestiva che rende omaggio in maniera ineccepibile alla celebre opera di Richard Wagner, la prima opera del compositore tedesco rappresentata in Italia.

 

Stecche di limone e basilico tritato si posano sinuosamente come una danza sul fondo del bicchiere e vengono travolti dal gusto intenso e deciso del migliore gin scozzese; una “nota” di dolcezza regalata da una vellutata purea di lamponi stempera i toni irruenti del gin; sciroppo di zucchero per bilanciare il limone e, infine, l’ultimo e fondamentale tocco di classe, Perrier che, in un travolgente abbraccio si unisce agli altri ingredienti e con la sua frizzantezza ne esalta i sapori. Un drink davvero unico e straordinario, che incanta e stupisce per poi sedurre a ogni sorso. «È stato semplice e molto piacevole lasciarmi ispirare per la creazione di un cocktail che celebrasse l’inaugurazione della Scala di Milano. L’“arte” è stato il leitmotiv che ha accompagnato la mia idea creativa per la realizzazione di un drink che trasmettesse sia alla vista che nei sapori i valori dello stile, dell’eleganza e del made in Italy, che rappresentano da sempre la Prima della Scala. E ovviamente senza Perrier, lo champagne delle acque minerali, questo non sarebbe stato possibile.» dichiara David Ferdani.

 

Perrier da sempre è la regina incontrastata nel mondo della creazione dei sapori, compagna ideale di tutti i grandi barman del mondo. I locali di alta qualità, alla moda, i migliori ristoranti e club scelgono i cocktail a base Perrier per rafforzare il loro potere di seduzione e la loro immagine. Tutto ciò ha fatto esplodere la tendenza internazionale della Mixology, che Perrier ha fatto propria, diventando uno dei maggiori supporter. La prima apparizione di Perrier nel mondo mixology è stata trovata in un libro di ricette datato 1948. Oggi, la ricerca della perfezione e della qualità dei prodotti generati dall’infinita creatività dei bartender ha permesso alle più grandi capitali di divenire punti caldi per quella comunemente definita “gastronomia liquida”. I cocktail con Perrier hanno sedotto e conquistato i locali più cool ed esclusivi del mondo, stuzzicando i palati da Londra a San Paolo, passando per i lounge bar di Parigi, New York e Seul.

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

Poster conferenza Europa

10-12 dicembre: Festival d’Europa a Firenze

03/12/2021
Dal 10 al 12 dicembre sarà possibile seguire il Festival d’Europa. Il tema dell’anno? Firenze, e il ruolo che questa potrebbe svolgere nel futuro dell’Unione Europea.  Si tratta di quattro diversi panel, di cui il secondo è in corso adesso, dedicato ai cittadini d’Europa e il futuro dell’Unione, di cui la riunione finale si terrà […]
poster News ProgEU

9-10 dicembre: EU Agricultural Outlook

03/12/2021
Tra il 9 e il 10 dicembre si terranno le due date della conferenza EU Agricultural Outlook, giunta alla sua ottava edizione.  La conferenza si pone verso l’agricoltura con uno sguardo rivolto al futuro, in un mondo che abbia ormai superato il Covid-19 e che si impegni ad andare avanti. La data designata è quella […]
© twitter

”Storie di Risorgimento #Digitale”, il 6 dicembre la conferenza stampa.

03/12/2021
Si terrà il 6 dicembre la conferenza stampa dedicata alla tematica del risorgimento digitale, promossa dalla Rai.  Sarà dedicata alla tecnologia e all’ambizione da parte dell’Italia, e il desiderio di superare il gap tra il nostro paese e il resto dell’Europa. Diffondere competenze, capacità di base e know-how funzionale, avanzando l’Italia tecnologicamente sia in telematica […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »