Seleziona Pagina

I giovani scelgono l’acqua del rubinetto, trattata e non

 

giovani

 

Aqua Italia (associazione delle aziende costruttrici e produttrici di impianti per il trattamento delle acque primarie, federata ad Anima – Confindustria) dal 2006 svolge periodicamente una fotografia del consumo dell’acqua del sindaco in Italia in collaborazione con l’Istituto indipendente Cra Nielsen. La ricerca Cra 2012 ha quotato la propensione al consumo di acqua del rubinetto, trattata e non per i ragazzi tra i 18 e i 24 anni al 73,5% e per la fascia dai 25 ai 34 anni al 76%.

 

Di questi, il 50,2% (18-24 anni) e il 41,5% (25-34 anni) degli intervistati dichiara di bere l’acqua del rubinetto sempre o quasi mentre, rispettivamente il 14,9% e il 12,5% la beve occasionalmente e il 6,1% e il 10,4% la beve raramente. Il principale motivo per cui preferiscono l’acqua a km zero è la comodità che si attesta al 35,5% per i ragazzi dai 18 ai 24 anni e al 27% quelli di età compresa tra i 25 e i 34 anni.

 

acqua-rubinetto

 

In particolare poi, il 22,2% (18-24 anni) e il 25,4% (25-34 anni) degli intervistati dichiara di avere almeno un dispositivo di trattamento dell’acqua nella propria abitazione. La tipologia più gettonata è la caraffa filtrante, scelta rispettivamente dall’11% e dal 17,4% degli intervistati seguita dagli apparecchi con filtro per l’eliminazione del cloro o altre sostanze che conquistano rispettivamente il 6,2% e il 4,7% delle preferenze. Nel dettaglio, il 42% (18-24 anni) e il 37,2% (25-34 anni) di chi possiede un sistema di affinaggio dell’acqua ha sottoscritto un abbonamento di manutenzione periodica.

 

Infine, si è indagato sul fenomeno dei chioschi dell’acqua che oggi erogano in moltissimi comuni, a seconda della tipologia, acqua refrigerata, gasata o filtrata. Usa o userebbe il servizio (qualora lo proponesse il comune di riferimento) rispettivamente il 51,6% e il 62% degli intervistati mentre tra i residenti in comuni che non hanno proposto il servizio, il 9,3% (18-24 anni) e il 12,2% (25-34 anni) degli intervistati in caso di attivazione non aderirebbe ugualmente.

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

26 gennaio: scadenza bando Servizio Civile a Cuneo

17/01/2022
C’è tempo fino al 26 gennaio, alle ore 14, per iscriversi al bando per i volontari per il Servizio Civile Universale nella Provincia di Cuneo. Gli operatori, più di cinquantaseimila, sono tutti volontari e vengono selezionati in tutta Europa, in Italia come all’estero. Si tratta di un’iniziativa aperta ai giovani, dai diciotto ai ventott’anni, che […]

22 gennaio: webinar “L’Acqua Che C’è”

14/01/2022
Sabato 22 gennaio si terrà, presso l’Auditorium de Laugier a Portoferraio, il webinar “L’Acqua Che C’è”, organizzato da Difesa Lido e Mola.  Saranno presenti numerosi esperti e giornalisti, come Gabriele Canè, nonché il Presidente della sezione Arcipelago Toscano di Italia Nostra Leonardo Preziosi. Invitati anche numerosi professori, come Francesco Cioffi, Alessandro Corsini, Edoardo Croci e Gabriella De […]

20 gennaio: webinar “Le Acque Della Luna”

13/01/2022
Il 20 gennaio, alle ore 16, sarà possibile seguire il webinar “Le acque della Luna: immaginazione, realtà, scienza”.  Migliaia di teorie hanno riguardato la natura della Luna, e una delle più particolari esiste dai tempi di Leonardo da Vinci: che la sua faccia luminosa sia colma d’acqua – la fonte della vita e dell’ambiente stesso. […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »