Select Page

Apriamo una biblioteca a Lampedusa. Donate libri: appello ai parmigiani

Apriamo una biblioteca a Lampedusa. Donate libri: appello ai parmigiani

Biblioteca per lampedusa

 

Cittadini privati, associazioni, case editrici, comuni, province e altre istituzioni, hanno accolto l’appello lanciato a fine luglio dal sindaco di lampedusa, la battagliera Giusi Nicolini, per l’apertura di una biblioteca sull’Isola delle Pelagie.

“Sono molto emozionata -ha dichiarato Giusi Nicolini all’Adnkronos- non avrei mai pensato che il mio appello, poi rilanciato da Twitter e Facebook ottenesse un’eco cosi’ grande. Sono davvero stordita da tanta partecipazione”. Per la biblioteca di Lampedusa, mai esistita sull’Isola, si e’ mosso anche il Quirinale che ha telefonato al primo cittadino. “Ho ricevuto pacchi da tutta Italia -spiega ancora Nicolini- ci sono sia libri nuovi che usati. E’ un segnale bellissimo. Perfino autori di libri mi hanno mandato le loro opere appena saputo del mio appello”.

 Anche Parma e provincia. è stata organizzata una raccolta di libri che prosegue con il seguente appello rivolto a singole persone, associazioni, gruppi, ecc.

“Potete offrire sia libri usati, sia acquistarne di nuovi, pensati appositamente per una biblioteca collocata in un luogo particolare come l’isola di Lampedusa: ci riferiamo in particolar modo a libri in più lingue, libri che si occupano del fenomeno migratorio, testi scritti da migranti, libri per bambini senza parole ma solo con figure.

Ad ogni modo, qualsiasi libro, nuovo o usato, è ben accetto. Vi chiediamo, in ogni caso, di seguire queste piccole regole per evitarci un lungo lavoro di selezione prima della spedizione:

– che i libri siano in ottimo stato

– no ad altri tipi di pubblicazioni: schede, album di figurine o da colorare, ecc. 

– no a libri che una biblioteca normalmente non tiene: Harmony, ricette, ecc.

– anche i saggi vanno bene, ma non saggi di ambito specialistico (quella di Lampedusa non è una biblioteca universitaria)

– no a libri dagli argomenti troppo specifici: libri sulle bellezze artistiche di Berceto, libri sulla maggiori razze equine, ecc.

– no enciclopedie in più volumi!

 

La raccolta “parmigiana” di libri terminerà  domenica 15 ottobre,

Per particolari esigenze o per avere maggiori informazioni potete contattare gli organizzatori 

al numero: 3470849109.

oppure via mail: unlibroperlampedusa@gmail.com

 

About The Author

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Leave a reply

Water Sponsor

Water Stories

Water Video

Loading...

Water Natura

UA-116066244-1