Seleziona Pagina

Vive come un Hobbit con 5.000 dollari all’anno. E’ Dan Price

Vive come un Hobbit con 5.000 dollari all’anno. E’ Dan Price

Dan Price 1

 

di Anna Pedroni

 

Tra i lettori che seguono water(on)line ci sarà senz’altro qualche appassionato di letteratura fantasy, magari innamorato dei libri di Tolkien; senza dubbio ci sono anche molte persone che fanno scelte di vita in linea con una filosofia “green”; se appartenete ad una di queste categorie, non potete perdervi la storia di Dan Price.

Perché vi voglio parlare di lui? Per incuriosirvi è sufficiente dirvi che vive come un Hobbit?

Ma andiamo con ordine, tornando indietro di qualche anno: sposato, carriera da fotoreporter, bella casa e bel conto in banca.

Ma, come dice lo stesso Dan, “perché dovremmo trascorrere la vita in una casa dove non abbiamo mai tempo di vivere, perché siamo sempre al lavoro?”

Allora, una decisione gli rivoluziona la vita: dopo il fallimento del suo matrimonio, Dan si vota ad una vita green, in completo contatto con la natura.

Decide di non avere più a che fare con banche, mutui e bollette, nonostante il suo benessere economico; abbandona la sua casa e vive per un po’ in una tenda, poi in una capanna di legno.

In seguito, l’impresa di costruire una vera e propria casetta: con l’aiuto di libri e Internet, che gli forniscono un aiuto “tecnico”, realizza quella che chiama Hobbit Hole, una vera e propria casa scavata nel terreno, tra le radici di un grande albero. La casa – ispirata alle dimore degli Hobbit dei romanzi di Tolkien – è vicino ad un fiume, in mezzo ad una prateria, lontana dal frastuono e dalla vita frenetica della città.

Qui Dan Price ha riscoperto una vita a contatto con la natura, ha imparato che per sopravvivere deve rispettare l’ambiente ed entrare in perfetta sintonia con esso.

Dan Price 2

La scelta di vita di Dan, compiuta ormai più di vent’anni fa, gli permette di vivere con una spesa massima di 5000 dollari l’anno, 100 dei quali sono destinati al pagamento del terreno occupato da Hobbit Hole.

L’ex fotoreporter si guadagna da vivere con lavoretti saltuari, piccole mansioni che gli procurano tutto il denaro necessario. Niente di più, niente di meno.

La scelta di Dan è senz’altro estrema: ha abbandonato una situazione di benessere economico e vive come un “povero intenzionale”, così lo chiamano i giornalisti americani.

Ma ha guadagnato molto di più: una vita sana, senza orari e scadenze, che ogni giorno gli fa scoprire la bellezza di un mondo che abbiamo sempre sotto gli occhi, ma che non vediamo nemmeno più.

 

 

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

DAILY NEWS

Agenda

XIV edizione dei Dialoghi di Pistoia. Umani e non umani

06/02/2023
Umani e non umani. Noi siamo natura è il tema dei Dialoghi di Pistoia 2023 Da venerdì 26 a domenica 28 maggio 2023 È la XIV edizione dei Dialoghi di Pistoia, festival di antropologia del contemporaneo promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e dal Comune di Pistoia, ideato e diretto da Giulia […]

Piani di Sicurezza dell’acqua: il convegno a Pisa e il progetto di Acque

04/02/2023
PIANI DI SICUREZZA DELL’ACQUA: VERSO LA COPERTURA TOTALE DEL SERVIZIO IL PROGETTO DI ACQUE PER UNA RISORSA IDRICA ANCORA PIÙ SICURA Analisi calibrate sulle caratteristiche dell’acqua del territorio. Il punto durante il convegno a Pisa che ha visto la partecipazione di numerosi esperti del settore. Prima la sperimentazione su uno dei sistemi acquedottistici del territorio. […]

Bofrost: obiettivo neutralità climatica entro il 2035

04/02/2023
«La priorità è ridurre i consumi energetici» La più grande azienda italiana della vendita a domicilio di alimentari surgelati e freschi annuncia l’impegno a centrare il goal fissato dal gruppo internazionale Bofrost. Installati 21 impianti fotovoltaici tra sede e filiali, innovazione nella refrigerazione con gli impianti a CO2, riduzione dei consumi della flotta e rivoluzione […]

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »