Seleziona Pagina

Popup House è una casa eco-sostenibile che si costruisce in un attimo

Articolo tratto da: Tutto green

Popup House è una casa eco-sostenibile che si costruisce in un attimo

 

popup house

 

Costruire una casa eco-sostenibile in pochi giorni. Il sogno di tutti, che potrà essere realizzato grazie al progetto Pop-Up House. Come? Montare un edificio grazie all’incastro di pannelli di legno e blocchi di materiale isolante, fino ad ottenere una casa tra i 70 e i 150 mq. Il primo prototipo di questa abitazione ecologica costruita come i mattoncini Lego è stato realizzato in una pineta della Francia del sud.

Tramite questa modalità di costruzione infatti si riducono al minimo tanti costi: quelli relativi all’allestimento di un cantiere, per non parlare di quelli per i materiali, che possono variare a seconda dello spessore che si richiede. Ma non si spende più di 200 euro al mq contro i più di  1.000 mq della normale edilizia in mattoni e cemento.

I pannelli sono infatti in LVL (Laminate Veneer Lumber), un materiale che si ottiene da sottili strati di legno ad altissime prestazioni, e sono rivestiti di polistirene espanso che garantisce un isolamento termico ottimale.

Altri costi risparmiati sono quelli relativi al riscaldamento/raffreddamento dell’abitazione: il calore interno non si disperde, mentre il clima esterno non interferisce con il micro-clima della casa. Anche se occorre dire che i vantaggi maggiori si ottengono in contesti dalle temperature miti, ossia collocati a latitudini mediterranee.

Ancora, i materiali utilizzati per costruire una Pop-Up House sono riciclabili e smontarla è semplice come montarla. Almeno che non si sia proprio negati, anche per costruire una scrivania Ikea. Dunque un ulteriore beneficio è quello di ricollocare la casa in un altro contesto. Se si decide di traslocare, quindi, non solo i mobili ma l’intera casa sarà trasportabile.

Circa l'autore

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

Auto inquinanti, Consiglio Ue conferma stop al 2035

29/06/2022
T&E: “Decisione storica per clima, inquinamento e industria. Ora concentriamoci su rete di ricarica e filiera batterie sostenibili” Veronica Aneris, direttrice Transport & Environment Italia: “Un enorme passo avanti a favore del clima. Ora è possibile azzerare le emissioni del settore trasporti al 2050”. Roma, 29 giugno 2022 – “I governi europei hanno preso la […]

Paga con la carta di credito e tuteli le foreste

24/06/2022
,Flowe – B Corp che mira a educare i giovani sui temi dell’innovazione e della sostenibilità economica, sociale e ambientale – ha redatto insieme all’agronomo Guido Cencini un vademecum di approfondimento sui 5 benefici che apportano a più livelli le piante. Iniziatva lanciata in concomitanza con la Giornata della foresta pluviale. Flowe pone inoltre l’attenzione sulla campagna Freshback, attiva fino al 30 giugno. Con la collaborazione […]

Marsala: al via la seconda edizione del KiteFest

21/06/2022
di Gloria Nobile   Sport, musica, enogastronomia, arte e natura: ecco cosa succede quando il talento incontra l’occasione. Quest’anno a Marsala, sulla costa occidentale della Sicilia, la stagione turistica si apre con la seconda edizione del KiteFest che avrà luogo dal 26 giugno al 3 luglio nella Laguna dello Stagnone. Lo straordinario successo della prima […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »