Seleziona Pagina

Parabiago (MI) sabato 14 giugno inaugurazione dell’Oasi di Pace e Bellezza

Parabiago

 

“L’esperienza del bello può cambiare la vita”. Ne sono convinti i ragazzi della quinta D del liceo scientifico Cavalleri di Parabiago (Mi) che sabato 14 giugno alle 10.30 inaugureranno la loro “Oasi di pace e bellezza” (tra via Benedetto Croce e via Unione): non solamente un nuovo parco per la città di Parabiago, ma un’area verde dove vivere percorsi sensoriali e attraverso il bello apprezzare la natura e l’arte. Il progetto si è classificato al secondo posto al programma nazionale Meet no Neet, promosso dalla Fondazione Mondo Digitale in collaborazione con Microsoft, Roma Capitale e le scuole.
«Si tratta di un progetto che dimostra la grande attenzione e il grande affetto con cui i giovani guardano al territorio», premette Roberto Scazzosi presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate che ha supportato, insieme ad altre realtà della zona, la realizzazione dell’Oasi. «Come banca locale che guarda a questo territorio con lo spirito di trovare le giuste modalità e sinergie per poter crescere tutti insieme, abbiamo voluto dare concretezza ad un progetto che non solamente ha permesso ai ragazzi di confrontarsi col mondo del lavoro andando a recuperare un’area verde, secondo quanto previsto dal programma Meet no Neet, ma anche trasmette dei messaggi importanti di rispetto e di educazione».
Dostoevskij ha scritto che “la bellezza salverà il mondo”. E i ragazzi del Cavalleri hanno fatto loro questa frase progettando e realizzando un’area dedicata alla bellezza nella convinzione che «se cominciamo ad apprezzare le bellezze della natura – gli alberi, i fiori, i fiumi – non potremo e non vorremo mai danneggiarli. La bellezza si preserva e si protegge solo se la si vede e la si ama. La percezione della bellezza migliora il nostro rapporto con l’ambiente», spiegano gli alunni nella presentazione del progetto. L’area individuata è quella tra via Benedetto Croce e via Unione a Parabiago. Qui i ragazzi sono intervenuti recuperando uno spazio verde. Hanno realizzato due percorsi fruitivi che hanno chiamato “Percorso dell’anima” e “Giardino dei profumi”: il primo è caratterizzato da una galleria a cielo aperto con dipinti per lo più impressionisti con aforismi legati al tema della bellezza e della natura; il secondo si caratterizza per la presenza di essenze profumate affinché attraverso l’olfatto il visitatore possa apprezzare maggiormente l’ambiente. Per concludere l’intero progetto, in settembre sarà realizzata anche un’area recintata per l’agility dog.

Circa l'autore

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

26 gennaio: scadenza bando Servizio Civile a Cuneo

17/01/2022
C’è tempo fino al 26 gennaio, alle ore 14, per iscriversi al bando per i volontari per il Servizio Civile Universale nella Provincia di Cuneo. Gli operatori, più di cinquantaseimila, sono tutti volontari e vengono selezionati in tutta Europa, in Italia come all’estero. Si tratta di un’iniziativa aperta ai giovani, dai diciotto ai ventott’anni, che […]

22 gennaio: webinar “L’Acqua Che C’è”

14/01/2022
Sabato 22 gennaio si terrà, presso l’Auditorium de Laugier a Portoferraio, il webinar “L’Acqua Che C’è”, organizzato da Difesa Lido e Mola.  Saranno presenti numerosi esperti e giornalisti, come Gabriele Canè, nonché il Presidente della sezione Arcipelago Toscano di Italia Nostra Leonardo Preziosi. Invitati anche numerosi professori, come Francesco Cioffi, Alessandro Corsini, Edoardo Croci e Gabriella De […]

20 gennaio: webinar “Le Acque Della Luna”

13/01/2022
Il 20 gennaio, alle ore 16, sarà possibile seguire il webinar “Le acque della Luna: immaginazione, realtà, scienza”.  Migliaia di teorie hanno riguardato la natura della Luna, e una delle più particolari esiste dai tempi di Leonardo da Vinci: che la sua faccia luminosa sia colma d’acqua – la fonte della vita e dell’ambiente stesso. […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »