Seleziona Pagina

Un milione di firme per rendere l’Ecocidio un crimine

HandsTree

di Valentina Sciarrabba

 

“Fermiamo l’Ecocidio in Europa” è un progetto creato da un gruppo di volontari per far sì che l’Ecocidio diventi un crimine all’interno dell’Unione Europea.

Servono un milione di voti europei per poter proporre una legislazione alla Commissione europea che abbia come contenuto gli obiettivi del progetto: sensibilizzare sulla legge dell’ecocidio, coinvolgere e collaborare con organizzazioni partner, stakeholder e altre parti interessate a costruire una rete di sostegno per la proposta di legge contro ecocidio, impegnarsi con gruppi locali e internazionali che supportano l’introduzione della legge.

Il gruppo che ha ideato il progetto vuole riuscire a coinvolgere un gran numero di individui, gruppi e organizzazioni per riuscire il prima possibile a cambiare la società in cui viviamo e a migliorarla per le generazioni presenti e future.

Sono molti i sostenitori della petizione da membro tedesco del Parlamento Europeo Jo Leinen all’avvocato di fama internazionale che ha proposto l’Ecocidio come Crimine Contro la Pace Polly Higgins, da Isabella Lövin membro svedese del Parlamento Europeo e vincitrice del premio ‘Fair Politician of the Year’ nel 2012 a Gert-Peter Bruch il presidente di Planète Amazone.

Chi vuole firmare la petizione per sostenere il progetto può farlo collegandosi al sito https://www.endecocide.eu/votes/vote.php?lang=it

Il The Guardian ha identificato tra i dieci peggiori casi di ecocidio: l’Hydroelectric power plant schwarze sulm, Ecocide in Greece – gold mining project in the northern region, Ecocide in Romania – Rosia Montana, Ecocide in Finland – Talvivaara Mine, Francking – fratturazione idraulica, Spopolamento degli alveari, Pesticides and Birds, Nuclear power plants, Atlantic Bluefin tuna, CCS – Carbon Capture and Storage, The Ajka alumina sludge spill – Hungary, Desastre del Prestige.

Il progetto “Fermiamo l’Ecocidio in Europa” riconosce anche come casi di ecocidio: Doñana – Andalucía, Incendios forestales, sabbie bituminose di Alberta, oil exploitation of the Niger Delta, Palm oil – Indonesia, Belo Monte, Fukushima’s Debris, Great Barrier Reef under threat, spianamento delle montagne, minas a cielo abierto, disparition de la Mer D’Aral – Asie centrale, ecocide in India – Bhopal 1984, Agent Orange – Vietnam 1961-1971.

 

Il video che rappresenta l’iniziativa è stato creato da Davide Potente ed è visibile:

End Ecocide In Europe

 

Circa l'autore

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

26 gennaio: scadenza bando Servizio Civile a Cuneo

17/01/2022
C’è tempo fino al 26 gennaio, alle ore 14, per iscriversi al bando per i volontari per il Servizio Civile Universale nella Provincia di Cuneo. Gli operatori, più di cinquantaseimila, sono tutti volontari e vengono selezionati in tutta Europa, in Italia come all’estero. Si tratta di un’iniziativa aperta ai giovani, dai diciotto ai ventott’anni, che […]

22 gennaio: webinar “L’Acqua Che C’è”

14/01/2022
Sabato 22 gennaio si terrà, presso l’Auditorium de Laugier a Portoferraio, il webinar “L’Acqua Che C’è”, organizzato da Difesa Lido e Mola.  Saranno presenti numerosi esperti e giornalisti, come Gabriele Canè, nonché il Presidente della sezione Arcipelago Toscano di Italia Nostra Leonardo Preziosi. Invitati anche numerosi professori, come Francesco Cioffi, Alessandro Corsini, Edoardo Croci e Gabriella De […]

20 gennaio: webinar “Le Acque Della Luna”

13/01/2022
Il 20 gennaio, alle ore 16, sarà possibile seguire il webinar “Le acque della Luna: immaginazione, realtà, scienza”.  Migliaia di teorie hanno riguardato la natura della Luna, e una delle più particolari esiste dai tempi di Leonardo da Vinci: che la sua faccia luminosa sia colma d’acqua – la fonte della vita e dell’ambiente stesso. […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »