Seleziona Pagina

Un milione di firme per rendere l’Ecocidio un crimine

HandsTree

di Valentina Sciarrabba

 

“Fermiamo l’Ecocidio in Europa” è un progetto creato da un gruppo di volontari per far sì che l’Ecocidio diventi un crimine all’interno dell’Unione Europea.

Servono un milione di voti europei per poter proporre una legislazione alla Commissione europea che abbia come contenuto gli obiettivi del progetto: sensibilizzare sulla legge dell’ecocidio, coinvolgere e collaborare con organizzazioni partner, stakeholder e altre parti interessate a costruire una rete di sostegno per la proposta di legge contro ecocidio, impegnarsi con gruppi locali e internazionali che supportano l’introduzione della legge.

Il gruppo che ha ideato il progetto vuole riuscire a coinvolgere un gran numero di individui, gruppi e organizzazioni per riuscire il prima possibile a cambiare la società in cui viviamo e a migliorarla per le generazioni presenti e future.

Sono molti i sostenitori della petizione da membro tedesco del Parlamento Europeo Jo Leinen all’avvocato di fama internazionale che ha proposto l’Ecocidio come Crimine Contro la Pace Polly Higgins, da Isabella Lövin membro svedese del Parlamento Europeo e vincitrice del premio ‘Fair Politician of the Year’ nel 2012 a Gert-Peter Bruch il presidente di Planète Amazone.

Chi vuole firmare la petizione per sostenere il progetto può farlo collegandosi al sito https://www.endecocide.eu/votes/vote.php?lang=it

Il The Guardian ha identificato tra i dieci peggiori casi di ecocidio: l’Hydroelectric power plant schwarze sulm, Ecocide in Greece – gold mining project in the northern region, Ecocide in Romania – Rosia Montana, Ecocide in Finland – Talvivaara Mine, Francking – fratturazione idraulica, Spopolamento degli alveari, Pesticides and Birds, Nuclear power plants, Atlantic Bluefin tuna, CCS – Carbon Capture and Storage, The Ajka alumina sludge spill – Hungary, Desastre del Prestige.

Il progetto “Fermiamo l’Ecocidio in Europa” riconosce anche come casi di ecocidio: Doñana – Andalucía, Incendios forestales, sabbie bituminose di Alberta, oil exploitation of the Niger Delta, Palm oil – Indonesia, Belo Monte, Fukushima’s Debris, Great Barrier Reef under threat, spianamento delle montagne, minas a cielo abierto, disparition de la Mer D’Aral – Asie centrale, ecocide in India – Bhopal 1984, Agent Orange – Vietnam 1961-1971.

 

Il video che rappresenta l’iniziativa è stato creato da Davide Potente ed è visibile:

End Ecocide In Europe

 

Circa l'autore

Lascia un commento

DAILY NEWS

Agenda

Al Salone del Gusto esempi virtuosi di bioeconomia circolare

25/09/2022
Un evento internazionale diventa il laboratorio per dimostrare come l’utilizzo di sacchi e stoviglie in bioplastica compostabile possa dare il proprio positivo contributo alla corretta gestione dei rifiuti organici, aumentandone sia la quantità sia il corretto conferimento da parte dei visitatori. L’evento in questione è Terra Madre – Salone del Gusto 2022, lo storico appuntamento […]

‘BUSINESS PLANet’: a Cersaie il futuro delle città

22/09/2022
Le città occupano solo il 3% del territorio mondiale, ma riescono a consumare oltre il 60% dell’energia, producendo il 70% delle emissioni di gas serra e il 70% dei rifiuti globali, con una popolazione destinata a raddoppiare entro il 2050. Poco basta per individuare le città come banco di prova del prossimo futuro a livello ambientale, energetico, urbanistico, architettonico, sociale ed […]

EUCYS 2022: il talento italiano si fa strada in Europa

05/09/2022
Dal 13 al 18 settembre si terrà a Leiden, in Olanda, la 33° edizione di EUCYS – European Union Contest for Young Scientists. Il concorso è un’iniziativa della Commissione europea nell’ambito del programma Scienza e Società. È stato istituito per promuovere gli ideali di cooperazione e scambio di informazioni tra giovani scienziati (di età compresa tra i 14 e i […]

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »