Select Page

EMILIA ROMAGNA FESTIVAL XIV edizione dal 22 LUGLIO al 16 SETTEMBRE 2014

APO new photo

 

EMILIA ROMAGNA FESTIVAL XIV edizione dal 22 LUGLIO  al 16 SETTEMBRE 2014 (anteprima 20 luglio), presenterà un cartellone all’insegna della versatilità e delle grandi orchestre torna il grande festival d’area italiano per un viaggio musicale che fa il giro del mondo, dall’antico al contemporaneo.

Uno spettacolare decollo a bordo di una mongolfiera è l’immagine che segna l’inizio del viaggio musicale di Emilia Romagna Festival (ERF) 2014.

Dal 22 luglio al 16 settembre la XIV edizione del grande festival d’area italiano radunerà musicisti e orchestre da tutto il mondo, in un cartellone costellato di eccellenze, di talento e di attenta ricerca, all’insegna della versatilità. Versatilità di luoghi, versatilità di organici, versatilità di repertori ed espressioni artistiche: tanta musica ovviamente, ma anche danza e teatro. Mai come quest’anno ERF sarà per il suo pubblico un vero e proprio viaggio: 40 tappe distribuite in cinque province della Regione (Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini), nel patrimonio storico-architettonico e paesaggistico del territorio attraverso i anti luoghi di fascino che compongono il cartellone, ma anche e soprattutto viaggio nei suoni
del mondo, dall’antico al contemporaneo.

Il percorso parte dalla Russia, con la grandissima musicista e compositrice Sofija Gubajdulina protagonista d’eccezione del concerto inaugurale, in programma il 22 luglio nella meravigliosa cornice dell’Abbazia di San Mercuriale a Forlì. L’artista russa, recentemente insignita del Leone d’Oro alla carriera dalla Biennale di Venezia, torna dopo qualche anno di “silenzio” con una nuova composizione, Warum? Wozu? Wodurch?, che sarà eseguita in PRIMA ASSOLUTA, alla sua presenza, dalla prestigiosa compagine italiana Filarmonica Teatro Regio Torino diretta da Andres Mustonen, insieme ai solisti Darko Brlek (clarinetto) e Massimo Mercelli (flauto). Quest’importante commissione è nata grazie alla collaborazione tra un’autorevole rete di
Festival e Istituzioni Musicali italiane ed europee; insieme a Emilia Romagna Festival vi sono infatti Ravello Festival, Ljubljana Festival, Festival de Música de Canarias, Staatskapelle Dresden, Amsterdam Sinfonietta, Festival Pianistico Internazionale di
Brescia e Bergamo, Fondazione Arena di Verona.

Il viaggio si conclude in America Latina con l’Orquesta Filarmonica National De Mexico UNAM, il più antico gruppo sinfonico professionale nel panorama culturale di Città del Messico e una delle migliori compagini del Messico, che chiuderà il festival il 16 settembre al Teatro Ebe Stignani di Imola. Dirigerà l’eclettico Jan Latham-Koenig, più volte ospite del festival nelle passate edizioni, che guiderà l’orchestra attraverso le sonorità e le forme della musica del continente latino americano, fra cui Libertango di Astor Piazzolla e le trascinanti sonorità di Huapango di Moncayo.

Per info: http://www.erfestival.org/2014/

 

About The Author

Leave a reply

Water Sponsor

Water Stories

Water Video

Loading...

Water Natura

UA-116066244-1