Seleziona Pagina

3° edizione per la campagna “investigativa” sui rifiuti dell’Emilia-Romagna: scopri cosa accade dopo la raccolta differenziata

3° edizione per la campagna “investigativa” sui rifiuti dell’Emilia-Romagna: scopri cosa accade dopo la raccolta differenziata

 

La raccolta differenziata in Emilia-Romagna è sempre sotto la lente!
È stata presentata lo scorso 30 settembre, nel corso del convegno “La prevenzione e la filiera del recupero dei rifiuti in Emilia-Romagna”, la nuova edizione di “Chi li ha visti? Indagine sul recupero dei rifiuti”, la campagna che ricostruisce cosa accade ai rifiuti dopo la raccolta differenziata.

L’indagine, una delle poche nel suo genere a livello nazionale, è realizzata dallaRegione Emilia-Romagna con la collaborazione di Arpa e di ATERSIR, grazie al sostegno di CONAI, mentre la lumaca e Consorzio Concerto (rete nazionale Achab Group) ne hanno curato anche quest’anno la progettazione grafica e la divulgazione dei risultati attraverso puntuali info-grafiche.

Grazie a “Chi li ha visti?”, la Regione continua a farsi garante della filiera che permette di dare una seconda vita ai rifiuti e, soprattutto, di ridurre il prelievo di nuove materie prime dell’ambiente.

Indagine sui rifiuti

Novità di questa edizione, che analizza i dati del 2012, è la rubrica “Dobbiamo differenziare meglio” che fa toccare con mano quanti materiali potenzialmente recuperabili finiscono nel rifiuto indifferenziato. La raccolta differenziata fatta bene conviene a tutti: i rifiuti raccolti vengono ceduti ai consorzi di filiera del sistema CONAI oppure al libero mercato, generando così un valore economico che sostiene i comuni nella gestione del servizio.

È bene sapere che oltre il 70% dei rifiuti raccolti viene avviato a recupero in impianti presenti sul territorio regionale, creando opportunità di lavoro e sviluppo economico e che dal 2001 al 2012 la raccolta differenziata in Emilia Romagna è più che raddoppiata, passando dal 25% al 54%.

nuovi materiali informativi della campagna “Chi li ha visti? 3” saranno distribuiti a breve nei principali uffici pubblici dell’Emilia-Romagna. Anche per questa terza edizione è possibile noleggiare gratuitamente la mostra divulgativa sulla raccolta e il recupero dei rifiuti. E’ inoltre on-line lo spot video della campagna.

Per informazioni:
Sito web regionale ER Ambiente e/o  http://www.lalumaca.org/stampa/archivio/chi-li-ha-visti-e-lindagine-continua

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

26 gennaio: scadenza bando Servizio Civile a Cuneo

17/01/2022
C’è tempo fino al 26 gennaio, alle ore 14, per iscriversi al bando per i volontari per il Servizio Civile Universale nella Provincia di Cuneo. Gli operatori, più di cinquantaseimila, sono tutti volontari e vengono selezionati in tutta Europa, in Italia come all’estero. Si tratta di un’iniziativa aperta ai giovani, dai diciotto ai ventott’anni, che […]

22 gennaio: webinar “L’Acqua Che C’è”

14/01/2022
Sabato 22 gennaio si terrà, presso l’Auditorium de Laugier a Portoferraio, il webinar “L’Acqua Che C’è”, organizzato da Difesa Lido e Mola.  Saranno presenti numerosi esperti e giornalisti, come Gabriele Canè, nonché il Presidente della sezione Arcipelago Toscano di Italia Nostra Leonardo Preziosi. Invitati anche numerosi professori, come Francesco Cioffi, Alessandro Corsini, Edoardo Croci e Gabriella De […]

20 gennaio: webinar “Le Acque Della Luna”

13/01/2022
Il 20 gennaio, alle ore 16, sarà possibile seguire il webinar “Le acque della Luna: immaginazione, realtà, scienza”.  Migliaia di teorie hanno riguardato la natura della Luna, e una delle più particolari esiste dai tempi di Leonardo da Vinci: che la sua faccia luminosa sia colma d’acqua – la fonte della vita e dell’ambiente stesso. […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »