Seleziona Pagina

Acqua del rubinetto : in Valle D’Aosta, Piemonte e Liguria la beve l’85,5

Acqua del rubinetto : in Valle D’Aosta, Piemonte e Liguria la beve l’85,5

Acqua degustazione

E’ l’ultima istantanea di  AQUA ITALIA (Associazione delle aziende costruttrici e produttrici di impianti per il trattamento delle acque primarie, federata ad ANIMA – Confindustria)  tratta dalla  ricerca CRA Nielsen 2014 che ha quotato la propensione al consumo di acqua del rubinetto, trattata e non all’80,3%.

Di questi, il 61,1% degli intervistati dichiara di bere l’acqua del rubinetto sempre o quasi (erano poco meno del 50% nel 2012) mentre il 24,4% la beve occasionalmente e solo il 14% la beve raramente o mai. I principali motivi per cui preferiscono l’acqua a km zero sono: la bontà dell’acqua (31%) seguita dalla comodità (26,8%) e dal minor costo (22,5%) rispetto alla cugina in bottiglia.
In particolare poi, il 34,2% degli intervistati dichiara di avere almeno un dispositivo di trattamento dell’acqua nella propria abitazione, anche questo dato in crescita rispetto al 2012. La tipologia più gettonata è la caraffa filtrante, scelta dal 22% degli intervistati seguita dagli apparecchi con filtro per l’eliminazione del cloro o altre sostanze che conquistano il 5,9% delle preferenze e dagli apparecchi per/con sistemi di refrigerazione o gasatura che si attestano al 6,6%. Nel dettaglio, il 19,7% di chi possiede un sistema di affinaggio dell’acqua ha sottoscritto un abbonamento di manutenzione periodica.
Infine, si è indagato sul fenomeno dei Chioschi dell’Acqua che oggi erogano in moltissimi comuni, a seconda della tipologia, acqua refrigerata, gasata o filtrata; il 45% degli intervistati risiede in un comune che fornisce questo servizio, il 18% dei restanti lo utilizzerebbe nel caso il comune lo mettesse a disposizione dei cittadini. e solo il 4,8% non è interessato.

Circa l'autore

Giorgio Triani

Sociologo, giornalista, consulente d’impresa.

Lascia un commento

DAILY NEWS

Agenda

EMERSIONI: la presentazione a “Non Rassegnamoci”

21/11/2022
Martedì 22 novembre alle 18.30, alla Chiesetta del Parco Trotter (Via mosso 7), ci sarà il terzo appuntamento di Storie, la rassegna letteraria di Municipio 2 curata da Potlatch all’interno della rassegna “Non Rassegnamoci”. Durante l’evento verrà presentata la rivista Emersioni. Emersioni è una rivista digitale e gratuita per parlare di cose difficili dando voce […]

Unapol a Gustus 22 Expo Sapori Mediterranei 

19/11/2022
Unapol – Unione Nazionale Associazioni Produttori Olivicoli sarà presente a Napoli nei giorni 20, 21 e 22 Novembre presso i padiglioni di Gustus 2022, il Salone Professionale dell’Agroalimentare, Enogastronomia e Tecnica che quest’anno giunge alla sua VIII Edizione.   “Gustus rappresenta un evento di rilevanza strategica per il settore agroalimentare e dell’enogastronomia – commenta Tommaso Loiodice, Presidente Unapol – non solo del Sud Italia, ma può e […]

Po fiume d’Europa, Parma capitale italiana delle acque. Mito, Identità, Futuro

16/11/2022
Nell’ambito della ricerca interdisciplinare Po fiume d’Europa, Parma capitale italiana delle acque. Mito | Identità | Futuro, promossa nel 2019 dall’Università di Parma insieme ai quattro Enti di governo del fiume Po e del suo bacino idrografico che hanno sede a Parma –l’Agenzia interregionale per il fiume Po (AIPo), l’Autorità di Bacino distrettuale del fiume Po […]

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »