Seleziona Pagina

Stadi in via d’estinzione: i vecchi impianti ormai dimenticati

Stadi in via d’estinzione: i vecchi impianti ormai dimenticati

 

 

di Simone Giovanelli

 Stadio abbandonato

Nel calcio moderno si è ormai imposta la moda degli stadi di proprietà, che oltre alle nuove tecnologie del settore consente di massimizare i ricavi per le società sportive. Impianti che oltre al campo per le partite potranno contenere moltissimi servizi ulteriori tra cui ristoranti, musei, aree gioco e addiritture delle scuole ad indirizzo sportivo.

Ad un rinnovamento tuttavia, corrisponde un abbandono delle vecchie strutture lasciate a sè stesse: ecco una gallerie degli stadi, una volta meta ambita della domenica pomeriggio ed ora prediletti della polvere

  1. Stadio della Vittoria – Bari: costruito nel 1933,  nel 1991 si è trasformato in rifugio per i profughi albanesi sbarcati a Bari a bordo della nave Vlora. Oggi ospita concerti e partite di rugby.
  2. Stadio Filadelfia – Torino: è stato il campo del Grande Torino prima della tragedia di Superga. Sul finire degli anni Ottanta venne definitivamente abbandonato e demolito nel 1998.
  3. Arena Civica – Milano: oggi utilizzato principalmente per atletica e rugby, fu il vanto dell’Inter per quasi un ventennio. L’ultima gara ufficiale di calcio venne disputata il 10 dicembre 1958.
  4. Stadio Arturo Collana – Napoli: abbandonato dal Napoli per la campienza minima (12.000 posti), oggi è la casa del Napoli femminile, oltre che di formazioni di rugby.
  5. Stadio Dorico – Ancona: anche il Dorico di Ancona oggi è sfruttato per partite di rugby o football americano. Occasionalmente, viene utilizzato per gli allenamenti dell’Ancona.

 

Fonte: Corrieredellasera.it

Per approfondimenti: gli impianti abbandonati di  Atene 2004

http://www.thepostinternazionale.it/mondo/grecia/gli-stadi-abbandonati-di-atene-2004

 

Circa l'autore

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

Auto inquinanti, Consiglio Ue conferma stop al 2035

29/06/2022
T&E: “Decisione storica per clima, inquinamento e industria. Ora concentriamoci su rete di ricarica e filiera batterie sostenibili” Veronica Aneris, direttrice Transport & Environment Italia: “Un enorme passo avanti a favore del clima. Ora è possibile azzerare le emissioni del settore trasporti al 2050”. Roma, 29 giugno 2022 – “I governi europei hanno preso la […]

Paga con la carta di credito e tuteli le foreste

24/06/2022
,Flowe – B Corp che mira a educare i giovani sui temi dell’innovazione e della sostenibilità economica, sociale e ambientale – ha redatto insieme all’agronomo Guido Cencini un vademecum di approfondimento sui 5 benefici che apportano a più livelli le piante. Iniziatva lanciata in concomitanza con la Giornata della foresta pluviale. Flowe pone inoltre l’attenzione sulla campagna Freshback, attiva fino al 30 giugno. Con la collaborazione […]

Marsala: al via la seconda edizione del KiteFest

21/06/2022
di Gloria Nobile   Sport, musica, enogastronomia, arte e natura: ecco cosa succede quando il talento incontra l’occasione. Quest’anno a Marsala, sulla costa occidentale della Sicilia, la stagione turistica si apre con la seconda edizione del KiteFest che avrà luogo dal 26 giugno al 3 luglio nella Laguna dello Stagnone. Lo straordinario successo della prima […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »