Select Page

Ancora falsità Volkswagen: dati CO2 errati anche nelle auto a benzina

Ancora falsità Volkswagen: dati CO2 errati anche nelle auto a benzina

Voklswagen

Ancora bufera nello scandalo che ha colpito la  Volkswagen. Oggi il ministro dei trasporti tedesco Alexander Dobrindt ha affermato che i dati falsificati sulla CO2 riguardano anche 90mila automobili a benzina che potrebbero salire fino a 800mila. Da Bruxelles tuttavia arriva il messaggio della Commissione Europea secondo cui lo scandalo Diselgate e le seguenti falsificazioni sulla benzina non influezeranno il raggiungimento degli obiettivi 2020 sulla riduzione del CO2. Volkswagen ha “il dovere di chiarire in piena trasparenza le nuove irregolarità emerse relative ai valori delle emissioni di CO2” – ha detto il portavoce di Angela Merkel, affermando tuttavia che, anche in presenza di un ampliamento delle dimensioni del dieselgate,” il buon nome del made in Germany non è in discussione“. Anche da Bruxelles arriva la richiesta di accelerare il chiarimento fatti. “La cosa più importante ora è stabilire i fatti” e “chiarire quali irregolarità sono state riscontrate“. La Volkswagen rischia ancora una grave perdita economica: oltre ai già accantonati 6,7 miliardi, potrebbe giungere una nuova sanzione, poichè la commissione di Bruxelles può imporre multe sulle emissioni di CO2.

Finora il Dieselgate è costato 23,5 miliardi di euro in Borsa, con il titolo che ha perso il 37%

Per chi ancora non avesse compreso le dinamiche dello scandalo Diselgate, ecco un video che illustra il meccanismo falsificato nelle automobili:

fonte: www.inprestiti.com 

Simone Giovanelli

 

 

 

About The Author

Leave a reply

Water Sponsor

Water Stories

Water Video

Loading...

Water Natura

UA-116066244-1