Select Page

Ministero ambiente e Ispra: partita verifica danni edifici pubblici

Ministero ambiente e Ispra: partita verifica danni edifici pubblici

Comunicato stampa del 24/08/2016 Fonte:http://www.minambiente.it/comunicati/ministero-ambiente-e-ispra-partita-verifica-danni-edifici-pubblici .

Partita la verifica da parte di tecnici dell’ISPRA – coordinati da membri della Protezione Civile – delle zone colpite dal sisma al fine di verificare eventuali cedimenti che potrebbero insorgere con nuove scosse.

 

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e l’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) stanno operando, nell’ambito del Sistema Nazionale di Protezione Civile, dalle 4 di questa mattina. Attivo, inoltre, l’intero Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA), in costante contatto soprattutto con le Agenzie regionali delle aree colpite dal sisma di questa notte.

In cima alle priorità del Sistema nazionale di Protezione Civile, le vittime e gli sfollati. Da domani tecnici dell’Istituto, sotto il coordinamento della Protezione Civile nazionale, si recheranno sui luoghi del terremoto per verificare lo stato degli edifici pubblici eventuali situazioni di pericolo che il sisma potrebbe avere generato. In particolare si teme che il ripetersi dalle scosse telluriche possa innescare ulteriori fenomeni di frane e crolli, da individuare con precisione, per poterne mitigare gli effetti nei confronti della popolazione e del territorio in generale.

About The Author

Leave a reply

Water Sponsor

Water Stories

Water Video

Loading...

Water Natura

UA-116066244-1