Seleziona Pagina

Adattarsi per sopravvivere: l’acqua evita le alture e riempie le cavità

Adattarsi per sopravvivere:  l’acqua evita le alture e riempie le cavità

Di Matteo Cultrera

E’ considerato da molti un antico classico, un testo di management strategico, utile per formare, applicato ad argomenti come leadership, gestione dei conflitti ed organizzazione aziendale. Viene studiato indistintamente da imprenditori e manager di tutti i continenti. Stiamo parlando dell’Arte della Guerra di Sun Tzu, un antico testo cinese di strategia militare molto apprezzato e utilizzato nel marketing, lontano dalle logiche e dalle argomentazioni di tipo militare. Sebbene questo libro sia stato scritto ben più di quattro secoli prima della nascita di Cristo, un numero crescente di politici, imprenditori, amministratori e manager dichiara di considerarlo il proprio testo di riferimento.

Sun Tzu afferma che l’arte della guerra è come “l’acqua che evita le alture e riempie le cavità”.

Una metafora suggestiva e piena di significato, che penetra la mente e rende fecondo il pensiero ribadendo un’esortazione limpida, che nella sua immediatezza appare chiara per l’intelletto: E’ necessario evitare gli ostacoli ed adattarsi alla cornice di ogni situazione per procedere fluidamente, inesorabilmente e senza sforzo, proprio come fa l’acqua.

L’acqua non ha una forma determinata ma assume quella di ciò che la contiene, si adatta alle caratteristiche del terreno o della situazione che incontra. In un vaso diventa vaso,  in una bacinella è bacinella, su una superficie piana si allarga, col caldo è vapore, col freddo gela, è brina o ghiaccio, su un rilievo accidentato precipita… Solo adattandosi alle condizioni mutevoli l’acqua permane ciò che è.  Un concetto importante che, se molte aziende e imprenditori, presto o tardi hanno dovuto imparare a loro spese, per chi lo ha afferrato in tempo e si è mostrato capace di applicarlo efficacemente, è risultato essere fonte di grandissimi guadagni.

 

Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=BOLXv3nqDkI
Foto in evidenza: Leo Rivas Micoud –  https://unsplash.com/search/water?photo=OR_3rbIv5yI

Circa l'autore

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

Musica per Biorepack con Paolo Fresu

06/08/2022
Berchidda (SS), 6 agosto 2022 – Chi l’ha detto che la musica non possa essere trasformata in una potente opportunità di diffondere le buone pratiche nella raccolta delle bioplastiche insieme a rifiuti organici? Con questo spirito è stata sottoscritta la partnership tra BIOREPACK, consorzio nazionale per il riciclo organico degli imballaggi in bioplastica compostabile e Time […]

Mountain Future Festival

04/08/2022
Il Mountain Future Festival debutta sabato 6 agosto e proseguirà sino al 15-18 settemnbre con  ORME Festival dei sentieri. Il Mountain  è dedicato al futuro della montagna: un laboratorio di idee per riflettere, confrontarsi, per fermarsi un attimo e apprezzare la ricchezza e la bellezza delle alte quote. Luoghi, questi, dalla bellezza infinita, ma allo stesso tempo […]

Sanatech a Bologna Fiere

02/08/2022
Bologna, 1 agosto 2022 – Un salone professionale di filiera, un luogo di incontro e matching del business, un’occasione di aggiornamento e formazione degli operatori, una vetrina per le imprese: questo e molto altro è Sanatech, la Rassegna internazionale della filiera produttiva del biologico e del naturale che torna per la seconda edizione dall’8 all’11 settembre a BolognaFiere. […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »