Seleziona Pagina

Galles: un albero per ogni giardino

Galles: un albero per ogni giardino

Un piano in arrivo per un Galles più verde: lo annuncia il ministro Lee Waters, con l’obbiettivo di diffondere il suo piano in tutte le case. A partire dall’anno prossimo ciascuna casa del Galles avrà a disposizione un albero gratuito da piantare.

Alberi nel Galles: come funziona

Si tratta di un progetto su larga scala mandato avanti da Waters, ministro responsabile nel suo paese della questione del cambiamento climatico. Un albero per ogni casa: secondo i suoi calcoli si potrebbe arrivare così a più di un milione di alberi in più. Gli alberi possono essere tenuti nel giardino di casa o, per chi non lo volesse o non ha a disposizione un giardino, verranno piantati altrove ad opera del Woodland Trust. 

Waters ritiene che l’impegno dei politici sia un tassello cruciale nel migliorare la situazione corrente. “Per toccare il cambiamento climatico i governi devono prendere la decisione migliore e fare le cose in modo più semplice. Gli alberi sono cose meravigliose e non se ne parla davvero abbastanza. Oltre ad aiutare col cambiamento climatico contribuiscono anche a rendere più pulita l’aria locale, e gestiscono le alluvioni rallentando influsso dell’acqua.”

L’utilità degli alberi

Reazione favorevole anche da parte di Jerry Langford del Woodland Trust del Galles, che si dichiara in un’intervista alla BBC. “Gli alberi sono tosti, in verità. Per uccidere un albero devi trattarlo davvero male. Basta un po’ di cura e dolcezza e starà bene. Gli serve solo un po’ d’acqua e assicurarsi che non siano soffocati dalla vegetazione competitiva.”

Gli obbiettivi del Galles a lungo termine puntano addirittura al 2050, entro il quale Waters pianifica di piantare centottantamila ettari di alberi. Un obbiettivo in scala minore è invece per il 2030, per il quale vogliono arrivare a quarantatremila ettari: molto più dei duecentonovanta che sono stati piantati l’anno scorso. 

Leggi anche: dati sulla deforestazione dopo la Giornata degli Alberi

Circa l'autore

Lascia un commento

Daily News

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Agenda

31 gennaio: scadenza Premio UIM Ambientale

24/01/2022
Scadrà il 31 gennaio la possibilità di presentare una candidatura per il Premio UIM Ambientale 2021.  Il progetto si impegna a premiare le organizzazioni e i progetti che hanno avuto valore per impegno in ambito ambientale – in particolare legato al mondo marino.  C’è un particolare interesse per il mondo della motonautica, in particolare a […]

29-30 gennaio: ingresso gratuito per i dipendenti al MAcA di Torino

24/01/2022
Il Museo A come Ambiente Environmental Museum di Torino offre il 29 e 30 agosto la possibilità di entrare gratuitamente ai dipendenti del Reale Group e alle loro famiglie. La struttura è dedicata a tematiche ambientali e potrà essere visitata anche a gruppi, in tour guidati da un’ora e quindici minuti. L’offerta è a numero […]

26 gennaio: scadenza bando Servizio Civile a Cuneo

17/01/2022
C’è tempo fino al 26 gennaio, alle ore 14, per iscriversi al bando per i volontari per il Servizio Civile Universale nella Provincia di Cuneo. Gli operatori, più di cinquantaseimila, sono tutti volontari e vengono selezionati in tutta Europa, in Italia come all’estero. Si tratta di un’iniziativa aperta ai giovani, dai diciotto ai ventott’anni, che […]

Water Stories

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »