Seleziona Pagina

Start up, finanza e…E’ il sustaday a Parma

Start up, finanza e…E’ il sustaday a Parma

 

3 settimane di Scritture d’Acqua si concludono con il Sustainability day, il Giorno della sostenibilità.  Giovedi’ 16 dicembre all’Auditorium di Fondazione Monte Ape Museo di Parma. Un pomeriggio (15.30-18.00) che a ritmo veloce e vario proporrà quattro sessioni tematiche e un panel di proposte e protagonisti in grado di interessare pubblici differenti, ma ugualmente orientati al mondo green, all’economia circolare, alle imprese sostenibili, all’innovazione sociale.

Il primo panel “ start up e imprese innovative” presenterà 11 “campioni di sostenibilità” – iniziativa lanciata da www.wateronline.info, il magazine green che fa capo al Corso di Giornalismo dell’Università di Parma. In presenza e in web conference, con video clip e in collegamento esterno inventori e fondatori di aziende sostenibili racconteranno in pochi minuti  il loro business. Modelli di successo partiti da iniziative di crowd funding o da vere e proprie invenzioni personali, da incubatori universitari e factory aziendali, che interessano numerosi e diversi mercati: food, fashion, siti di e-commerce, orti verticali, formazione manageriale, servizi d’impresa e finanziari.

Il seondo panel –curato da Cea, Centro etica ambientale e Consorzio della Bonifica Parmense- offrirà uno sguardo locale sulle politiche e gestione dell’acqua, ma con un occhio anche al cambiamento climatico in atto e che in prospettiva espone il territorio di Parma a numerosi rischi. Ovviamente se non si prenderà atto che dissesto idro-geologico e mutazioni climatiche chiedono ora risposte e interventi concreti. Oltre che sensibilità e consapevolezza che lo scenario è problematico e a rischio e che come tale richiede rilevanti investimenti economici. Tali da non essere compatibili con la finanza pubblica e viceversa capaci di attrarre capitali privati.

Tema questo – curato da deAretè e Nuvola Verde https://www.dearete.org/– al centro del terzo panel che avrà come protagonisti due dei principali fondi d’investimento bancari italiani e la prima piattaforma digitale di investimenti green. Il filo conduttore è tracciare la linea e i confini di una finanza che investe in imprese e mercati sostenibili non solo perché si fa del bene all’ambiente, ma anche perché è redditizio per gli investitori. Della serie: gli investimenti in infrastrutture, servizi e prodotti sostenibili devono rendere economicamente di più di quelli che continuano a insistere sulle risorse fossili. Questo perlomeno deve essere l’obiettivo a breve.

A chiudere il pomeriggio 3 grandi idee/progetti che riguardano da vicino il territorio di Parma, ma nello stesso tempo hanno valore nazionale e anche internazionale. Perché riguardano il Po, che è il più grande fiume d’Italia, e il modo di recuperare la plastica che c’è nei corsi d’acqua interni e che inevitabilmente arriva poi al mare, senza ostacolare la navigazione

L’incontro sarà possibile seguirlo in presenza – ovviamente avendo green pass e magari essendosi registrati. Ma anche online sulle pagine Facebook di Scritture d’Acqua e wateronline.info e sulla pagina You Tube di wateronlineinfo.

Form di iscrizione : https://form.jotform.com/213422580824351

Info: WA  328 6569148

Pagina Facebook/messenger : scritture d’acqua

Circa l'autore

Lascia un commento

DAILY NEWS

Agenda

In Italia 6 immobili su10 sono obsoleti.

16/01/2023
 Nel parco edilizio del nostro Paese —composto per il 92% da edifici residenziali e per il restante 8% da immobili destinati ad altri usi— la maggior parte delle proprietà sono vetuste e potrebbero trarre un grande beneficio dalle ristrutturazioni. A fare il punto della situazione è la Silvi Costruzioni Edili, che tra i clienti, oltre a committenti pubblici […]

“I giovani e le scienze 2023”: selezione italiana del concorso europeo

13/01/2023
Il 10 febbraio è il termine per candidarsi alla selezione italiana del concorso europeo ‘I giovani e le scienze”, promosso dalle istituzioni europee: Commissione, Consiglio e Parlamento. “Cerchiamo studenti tra i 14 e i 20 anni, tra i quali scegliere quanti vanno a rappresentare l’Italia alla finale europea EUCYS 2023”. Nei giorni dal 18 al […]

Mal aria d’Italia. La peggio è la Padania

06/01/2023
di Giulia Piccoli Il nuovo anno non si è aperto nel migliore dei modi per gli abitanti della Pianura Padana: nella vasta zona, già una delle più inquinate d’Europa, si sono registrati in questi giorni dei valori piuttosto alti di Pm10, cioè di polveri fini dannose per la salute di diametro inferiore a 10µm. Nella […]

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »