E’ scoppiato il futuro. Virale. Digitale, Ibrido. E’ l’ultimo e più recente saggio di Giorgio Triani, già autore di  Il futuro è adesso. Società mobile e istantocrazia“e di Allegre apocalissi. Il (passato) futuro che ci attende. Sociologo, giornalista e futurista ( come sentimento) l’autore in questo libro analizza e racconta quanto covid 19 ci abbia cambiati e cambierà. Di gran carriera , in modo profondo e con conseguenze pratiche che ognuno di noi sta vedendo e sperimentando di persona.

 

Come eravamo, come siamo e come saremo è l’orizzonte sociale, economico e culturale che viene esplorato in un saggio di 120 pagine. Dense e piene di riferimenti alla miglioire lettereatura nazionale e internazionale. Ma nello stesso tempo scorrevoli e accesibili a un largo pubblico. Il saggio descrive possibili tendenze e scenari turbolenti, poco tranquillizzanti ed a alto rischio. Come peraltro è già accaduto nei periodi di grande cambiamento che la società ha attraversato nell’ultimo secolo.

La consapevolezzza delle difficoltà che ci attendono nulla concede però al pessimismo. Perchè tutte le crisi sono state e sono anche l’occasione per scegliere cosa cambiare e lasciarsi definitivamente alle spalle e cosa invece salvare e portarsi appresso.

“E’ scoppiato il futuro” è un invito a essere ottimisti, positivi, pronti a cogliere e sfruttare le occasioni che il ” Grande Reset” in atto ci sta offrendo e ci offrirà nei prosssimi anni.

Il saggio inaugura una nuova collana che pubblicherà saggi sul futuro o comunque con contenuti previsionali: “Eureka. Cultura e innovazione”.

Uno sconto ( per tutto il mese di febbraio) a chi acquista il libro sul sito di www.uninova.it

PROMOFUTURO22 è il codice promozionale