Seleziona Pagina

Amianto: prevenzione e bonifica

Amianto: prevenzione e bonifica

Il 10 marzo si terrà l’incontro “Amianto: prevenzione e bonifica, tutela della salute e dell’ambiente“.

L’evento, organizzato dall’Osservatorio Nazionale Amianto (ONA), avrà luogo a Bologna, in Via Jacopo di Paolo 36, presso l’ANT Onlus.

L’inizio della conferenza è fissato per le ore 19:00. Si succederanno una serie di illustri relatori e relatrici tra i quali Gian Luca Galletti (Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare dal 2014 al 2018), Raffaella Pannuti (presidente di ANT Onlus) ed Ezio Bonanni (presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto).

L’ONA è l’associazione di categoria delle vittime dell’amianto. Attiva dal 2010, fornisce servizi di assistenza tecnica, medica e legale a tutti i cittadini e i lavoratori esposti e vittime dell’amianto e di altri agenti patogeni e oncogeni.

Tutti i servizi di tutela della salute forniti dall’Osservatorio sono gratuiti.

Il lavoro svolto dall’Osservatorio è fondamentale. Infatti, nonostante l’impiego di amianto (o asbesto) sia stato messo al bando con una legge del 1992, sul territorio italiano sono ancora presenti 40.000 tonnellate di materiali contenenti amianto.

Il numero delle vittime legate a questa fibra killer è ancora oggi altissimo. “Purtroppo il numero di nuovi casi di patologie asbesto correlate è in aumento e, ancora nel 2017, il numero dei decessi è superiore a 6.000“, spiega Ezio Bonanni ne “Il libro bianco delle morti di amianto in Italia“.

Per prestare assistenza a coloro che ne fanno richiesta, l’ONA ha istituito numerose sedi in tutta Italia. Inoltre, è possibile contattare l’Osservatorio online o telefonando al numero verde.

Tra le varie iniziative di prevenzione, l’ONA ha anche sviluppato un’app, facilmente scaricabile dal Play Store, che permette di segnalare la presenza di luoghi contaminati dall’amianto e da materiali nocivi. In questo modo si favorisce la bonifica dei siti e si evita il rischio di esposizione.

Per chiunque desiderasse avere maggiori informazioni, è possibile iscriversi all’evento Facebook dedicato all’incontro.

Circa l'autore

Lascia un commento

DAILY NEWS

Agenda

Italia: vai con l’drogeno. Sfida da vincere

06/12/2022
  Roma, 6 dicembre 2022 – “Sembrerebbe, finalmente, essere arrivata la grande rivoluzione dell’idrogeno per il nostro Paese”. È quanto ha affermato il Prof. Marco Mele, economista dell’università Unicusano di Roma, intervenuto ad una nota emittente statunitense pochi giorni fa. “Per il nostro Paese è la più grande scommessa dei prossimi 15 anni, ed è la chiave per […]

La denuncia di Green Impact.

06/12/2022
  Roma, 6 dicembre 2022 – Paradosso biodiversità. Mentre i leader mondiali si riuniscono a Montreal per la COP 15 sulla biodiversità per discutere su come arrestarne il drammatico declino e ridurre la perdita di specie ed ecosistemi, l’UE, Italia compresa, continua a sovvenzionare la biomassa forestale a fini energetici distruggendo così foreste, habitat, piante […]

EMERSIONI: la presentazione a “Non Rassegnamoci”

21/11/2022
Martedì 22 novembre alle 18.30, alla Chiesetta del Parco Trotter (Via mosso 7), ci sarà il terzo appuntamento di Storie, la rassegna letteraria di Municipio 2 curata da Potlatch all’interno della rassegna “Non Rassegnamoci”. Durante l’evento verrà presentata la rivista Emersioni. Emersioni è una rivista digitale e gratuita per parlare di cose difficili dando voce […]

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »