Seleziona Pagina

Sto male dottor Google? È cybercondria!

Sto male dottor Google? È cybercondria!

Per molte persone il primo pensiero in caso di eruzione cutanea o sintomo insolito è consultare Google per cercare di stabilire una prima diagnosi da soli.

Nel 2021, più della metà dei francesi (56%) ha utilizzato Internet per trovare informazioni sulla propria salute nei tre mesi precedenti l’indagine annuale di Eurostat, rispetto a circa un terzo nel 2011 (36%). Lo sviluppo di questa tendenza è abbastanza simile in altri paesi europei, ad eccezione della Germania, dove la quota di persone che si informano sul Web su di essa ha diminuito nel periodo (dal 54% al 45%). Finlandesi e danesi sono i più propensi a digitare le loro tastiere per problemi di salute, rappresentando rispettivamente l’80% e il 75% nel 2021. D’altra parte, è meno comune in Bulgaria (36%) e Romania (40%).

In Italia in un decennio  la percentuale degli ipocondriaci da web è raddoppiata. Dal 27% del 2011 al 53% del 2021. Con una accelerazione negli ultimi anni. Ovviamente la pandemia è stato un fattore scatenante e accelerante.

Sebbene su Internet si possano trovare informazioni affidabili e interessanti, la proliferazione di contenuti digitali relativi alla salute ha portato a un nuovo fenomeno chiamato “cybercondria”. Questo termine descrive l’abitudine degli individui che cercano compulsivamente informazioni sul web e sviluppano un’ansia eccessiva per la propria salute. In caso di preoccupazione, nulla sostituisce una visita tradizionale dal medico per rassicurarti.

Fonte: https://fr.statista.com/infographie/8504/part-des-personnes-utilisant-internet-pour-trouver-des-informations-sur-leur-sante/?utm_source=Statista+Newsletters&utm_campaign=0990635bf7-All_InfographTicker_daily_FR_2022_KW15_Tue&utm_medium=email&utm_term=0_662f7ed75e-0990635bf7-316408561

Circa l'autore

Lascia un commento

DAILY NEWS

Agenda

Al Salone del Gusto esempi virtuosi di bioeconomia circolare

25/09/2022
Un evento internazionale diventa il laboratorio per dimostrare come l’utilizzo di sacchi e stoviglie in bioplastica compostabile possa dare il proprio positivo contributo alla corretta gestione dei rifiuti organici, aumentandone sia la quantità sia il corretto conferimento da parte dei visitatori. L’evento in questione è Terra Madre – Salone del Gusto 2022, lo storico appuntamento […]

‘BUSINESS PLANet’: a Cersaie il futuro delle città

22/09/2022
Le città occupano solo il 3% del territorio mondiale, ma riescono a consumare oltre il 60% dell’energia, producendo il 70% delle emissioni di gas serra e il 70% dei rifiuti globali, con una popolazione destinata a raddoppiare entro il 2050. Poco basta per individuare le città come banco di prova del prossimo futuro a livello ambientale, energetico, urbanistico, architettonico, sociale ed […]

EUCYS 2022: il talento italiano si fa strada in Europa

05/09/2022
Dal 13 al 18 settembre si terrà a Leiden, in Olanda, la 33° edizione di EUCYS – European Union Contest for Young Scientists. Il concorso è un’iniziativa della Commissione europea nell’ambito del programma Scienza e Società. È stato istituito per promuovere gli ideali di cooperazione e scambio di informazioni tra giovani scienziati (di età compresa tra i 14 e i […]

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »