Seleziona Pagina

Nel Giorno della Terra social media a giudizio

Nel Giorno della Terra social media a giudizio

In The Dark. Come i social media nascondono al pubblico la questione del climate change. Classifica delle Big Tech sulla trasparenza. Questo il titolo di un dettagliato rapporto sulla mis/disnformation operata dai principali social media che esce nell’imminenza dell’annuale  Day of the Earth. Le analisi sono state condotte sulla base di dati raccolti nei primi quattro mesi del 2022. Due i promossi, per quanto non a pieni voti: Pinterest e YouTube, che  risultano i più avanti in un  percorso peraltro ancora lungo e su certi aspetti in notevole ritardo rispetto a una situazione in rapido peggioramento. Facebook, Twitter e Tik Tok risultano invece sononoramente bocciati. E qui il social che stupisce di più è Twitter, in quanto social che ha i suoi punti forti nell’informazione e nella elevata presenza di professionisti della comunicazione.

Tra il 14 gennaio 2022 e l’8 aprile 2022, Amici della Terra, Avaaz e Greenpeace  USA hanno creato criteri specifici per la valutazione delle politiche di
disinformazione climatica delle piattaforme, utilizzando un elenco di 27
valutazioni formulate con “sì o no”. Domande che rappresentano lo scopo e livello di trasparenza ai quali queste aziende dovrebbero attenersi e che si rivolgono a ricercatori, politici e pubblico, invitati a tenere traccia della
dis/disinformazione climatica e fare presssione sulle società di social media
responsabili della sua diffusione
.

Per decenni, l’industria dei combustibili fossili ha riversato milioni di dollari per diffondere sulla crisi climatica disinformazione online e offline, promuovere la  polarizzazione del pubblico e produrre un’azione di stallo. Ecco perché gli ultimi rapporti sul clima delle Nazioni Unite affermano che la disinformazione climatica è una minaccia per l’azione. Questa  nuova scorecard di Friends of the Earth, Avaaz, Greenpeace USA  dimostra che le società di social media stanno in gran parte lasciando il pubblico all’oscuro dei loro sforzi per combattere il problema. C’è una grave mancanza di trasparenza, su come queste società nascondano la prevalenza della mis/disinformazione sul clima digitale e non mettano in atto o in modo del tutto carente  misure interne per far fronte alla sua diffusione.

Pinterest e YouTube, come detto all’inizio, hanno adottato misure notevoli per affrontare la mis/disinformation, mentre Facebook, TikTok, e Twitter sono ancora bel lontani dal raggiungimento degli standard minimi necessari per contrastarle

Ilreport completo è scaricabile qui:

Fai clic per accedere a Climate_Disinfo_Chart_final_041822-1.pdf

 

Circa l'autore

Lascia un commento

DAILY NEWS

Agenda

Al Salone del Gusto esempi virtuosi di bioeconomia circolare

25/09/2022
Un evento internazionale diventa il laboratorio per dimostrare come l’utilizzo di sacchi e stoviglie in bioplastica compostabile possa dare il proprio positivo contributo alla corretta gestione dei rifiuti organici, aumentandone sia la quantità sia il corretto conferimento da parte dei visitatori. L’evento in questione è Terra Madre – Salone del Gusto 2022, lo storico appuntamento […]

‘BUSINESS PLANet’: a Cersaie il futuro delle città

22/09/2022
Le città occupano solo il 3% del territorio mondiale, ma riescono a consumare oltre il 60% dell’energia, producendo il 70% delle emissioni di gas serra e il 70% dei rifiuti globali, con una popolazione destinata a raddoppiare entro il 2050. Poco basta per individuare le città come banco di prova del prossimo futuro a livello ambientale, energetico, urbanistico, architettonico, sociale ed […]

EUCYS 2022: il talento italiano si fa strada in Europa

05/09/2022
Dal 13 al 18 settembre si terrà a Leiden, in Olanda, la 33° edizione di EUCYS – European Union Contest for Young Scientists. Il concorso è un’iniziativa della Commissione europea nell’ambito del programma Scienza e Società. È stato istituito per promuovere gli ideali di cooperazione e scambio di informazioni tra giovani scienziati (di età compresa tra i 14 e i […]

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »