Seleziona Pagina

Aziende italiane sostenibili. Ma solo a parole.

Aziende italiane sostenibili. Ma solo a parole.
Oltre il 20% delle pubblicità italiana su radio, tv e carta stampata parla di Sostenibilità. Ma in realtà sono poche le aziende che praticano politiche sostenibili. Il dato emerge dalla ricerca condotta da ConsumerLab e presentata a Roma nel corso della 2/a edizione del Congresso nazionale “Future Respect – imprese sostenibili, pratiche a confronto”.
Il centro studi Consumerlab, specializzato in sostenibilità, ha analizzato i bilanci delle 1.915 principali imprese individuate da Mediobanca, per capire quale sia il reale coinvolgimento delle grandi aziende sul tema delle politiche sostenibili. Dalla ricerca è emerso che solo 535 imprese, pari al 28,2% del totale, presentano un Bilancio annuale o biennale di Sostenibilità; 1.230 (il 64,2%) non presentano il bilancio. 145 (il 7,6%) non dispongono di un sito accessibile al pubblico e pertanto non è possibile estrapolare indicazioni. Ciò non implica che non presentino Bilanci di Sostenibilità, ma semplicemente che, qualora lo facessero, il Consumatore non avrebbe alcun modo per saperlo.
Sono state poi analizzate le informazioni in tema di sostenibilità rese agli utenti attraversi i siti internet delle 1.915 aziende monitorate: solo 1.011, ossia il 52,8% del totale, riservano una sezione del proprio sito alla Sostenibilità.
Tra i 345 grandi gruppi bancari , il 60,6% non presenta un Bilancio di Sostenibilità, il 38,3% non riserva alcuno spazio sul web alla Sostenibilità.
Situazione che peggiora se si analizzano le 76 principali imprese assicuratrici : il 72,4% non presenta un Bilancio di Sostenibilità, il 54% non riserva alcuna sezione alla Sostenibilità.
Ma la maglia nera in tema di sostenibilità spessa al settore della cosmetica e del benessere : dalla ricerca di ConsumerLab emerge come su 100 Imprese, comprese quelle aderenti UNIPRO (Associazione Italiana Imprese Cosmetiche), solo 14 pubblichino i Bilanci di Sostenibilità, di cui 6 inadeguati e superficiali. Eppure è proprio il settore della cosmetica, forte di capacità pubblicitaria e abilità comunicativa, quella che cavalca in modo più spregiudicato il tema della sostenibilità in Italia.
                                                  ******************
SOSTENIBILITA’: TRA LE PRIME 1.915 IMPRESE ITALIANE IL 64% NON PRESENTA APPOSITO BILANCIO
IL 60% DELLE BANCHE E IL 72,4% DELLE IMPRESE ASSICURATRICI. MA MAGLIA NERA SPETTA A SETTORE COSMETICA: L’86% NON HA BILANCIO DI SOSTENIBILITA’
DA AZIENDE INFORMAZIONI INGANNEVOLI SU POLITICHE SOSTENIBILI. SERVE ENTE TERZO DI CONTROLLO SU PUBBLICITA’ E COMUNICAZIONI PER TUTELARE CONSUMATORI
                                                   *******************
“ Sulla Sostenibilità la comunicazione resa dalle imprese è fuorviante e autoreferenziale, fallace e tesa a confondere le idee – afferma il presidente di ConsumerLab, Francesco Tamburella – il 20% delle pubblicità circolanti in Italia contiene riferimenti alle politiche sostenibili, ma in modo spesso ingannevole e imprecisa, al punto che oggi solo una minoranza dei Cittadini Consumatori ha cognizioni sufficientemente chiare della Sostenibilità: la maggioranza riduce la Sostenibilità all’ambiente e all’inquinamento”.
“ Per tale motivo e in carenza di autodisciplina da parte delle Imprese, si rende necessario un controllo terzo, preferibilmente pubblico, che smascheri con severità la comunicazione fallace o addirittura ingannevole, in modo di tutelare il consumatore destinatario dei messaggi e giungere ad una comunicazione in grado di sostenere in modo efficace la divulgazione della cultura della Sostenibilità” – conclude Tamburella.
Tutti video realizzati nel e per il convegno sono visibili qui
————
nb il presente comunicato  è stata curato da.

NEXT srl

Via Giusto Muratti, 56  |  33100  |  Udine

Tel. +39 0432 1439041

www.nextrelations.it

Circa l'autore

Lascia un commento

DAILY NEWS

Agenda

Al Salone del Gusto esempi virtuosi di bioeconomia circolare

25/09/2022
Un evento internazionale diventa il laboratorio per dimostrare come l’utilizzo di sacchi e stoviglie in bioplastica compostabile possa dare il proprio positivo contributo alla corretta gestione dei rifiuti organici, aumentandone sia la quantità sia il corretto conferimento da parte dei visitatori. L’evento in questione è Terra Madre – Salone del Gusto 2022, lo storico appuntamento […]

‘BUSINESS PLANet’: a Cersaie il futuro delle città

22/09/2022
Le città occupano solo il 3% del territorio mondiale, ma riescono a consumare oltre il 60% dell’energia, producendo il 70% delle emissioni di gas serra e il 70% dei rifiuti globali, con una popolazione destinata a raddoppiare entro il 2050. Poco basta per individuare le città come banco di prova del prossimo futuro a livello ambientale, energetico, urbanistico, architettonico, sociale ed […]

EUCYS 2022: il talento italiano si fa strada in Europa

05/09/2022
Dal 13 al 18 settembre si terrà a Leiden, in Olanda, la 33° edizione di EUCYS – European Union Contest for Young Scientists. Il concorso è un’iniziativa della Commissione europea nell’ambito del programma Scienza e Società. È stato istituito per promuovere gli ideali di cooperazione e scambio di informazioni tra giovani scienziati (di età compresa tra i 14 e i […]

CAMPIONI D SOSTENIBILITÁ

Raccontiamo storie di imprese, servizi, prodotti, iniziative che amano l’ambiente.
Sono storie di persone che guardano avanti. Che hanno lanciato startup, realizzato imprese di successo o si stanno impegnando in progetti di nuova generazione.

Uomini e donne convinti che un buon business deve essere sostenibile. In grado di promuovere un mondo e una società migliori.

Se ti riconosci in questa comunità e vorresti raccontare la tua storia contattaci.
Saremo onorati e lieti di ascoltarla e farla conoscere.
Contatto veloce:
WhatsApp : 328 6569148

Water Video Interviste

Caricamento in corso...
Choose your language »