Parte da Palermo, una delle città più colpite in questi giorni dall’emergenza incendi, la petizione al Governo perché sia destinato un miliardo di euro all’acquisto di Canadair e ad interventi di prevenzione del rischio incendi e del rischio idrogeologico.La petizione è stata lanciata dall’Associazione InformaGiovani, dopo che la Sottosegretaria per la Difesa Isabella Rauti ha confermato l’interesse del Governo per l’acquisto di almeno 100 carri armati Leopard 2 con un costo di diversi miliardi di euro.“La difesa della Patria – affermano i promotori della petizione, si fa anche con gli interventi di prevenzione e contrasto degli effetti del cambiamento climatico. In queste ore è evidente che l’Italia non ha, per esempio un numero adeguato di mezzi aerei per il contrasto degli incendi, e che il personale è di almeno il 30% inferiore alle necessità.Per questo chiediamo che almeno un miliardo di euro dei quattro destinati all’acquisto dei carri armati sia usato per l’acquisto di Canadair e per finanziare interventi di prevenzione del rischio incendi e del rischio idrogeologico.”La petizione è online su https://eur01.safelinks.protection.outlook.com/?url=https%3A%2F%2Fignet.eu%2Fpetizione&data=05%7C01%7Cgiorgio.triani%40unipr.it%7C01f1d0e2b09d4c59899908db8f513778%7Cbb064bc5b7a841ecbabed7beb3faeb1c%7C0%7C0%7C638261351207767954%7CUnknown%7CTWFpbGZsb3d8eyJWIjoiMC4wLjAwMDAiLCJQIjoiV2luMzIiLCJBTiI6Ik1haWwiLCJXVCI6Mn0%3D%7C3000%7C%7C%7C&sdata=gGA7YD43Lk%2FxWPLPNwqteW6OBlXbOIY5w18fS5fncUQ%3D&reserved=0Per informazioni366.2385651 o info@informa-giovani.net