Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Settimana della Bonifica e dell’Irrigazione. In Toscanna

Maggio 25|08:00 - Maggio 26|17:00

: ecco gli eventi di Anbi Toscana

Le iniziative sono in programma da oggi al 26 maggio in tutta la regione

 

 

 I Consorzi di Bonifica della Toscana hanno organizzato, come ogni anno, una lunga serie di eventi in occasione della “Settimana nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione” (18-26 maggio) promossa da Anbi nazionale. Le iniziative hanno come focus il lavoro che viene svolto dai vari enti e in generale l’importanza dei corsi d’acqua come risorse da gestire, alla luce anche del cambiamento climatico.

«Questo evento rappresenta un’importante occasione per far conoscere il prezioso lavoro che viene svolto dai Consorzi. Opere che negli ultimi anni hanno dovuto fare i conti anche con cambiamenti metereologici repentini – spiega ng anti plastica

, presidente di Anbi Toscana –. La manifestazione è, inoltre, legata a una serie di eventi connessi alle premiazioni per il Campionato di Giornalismo “Cronisti in classe” organizzato da La Nazione e che dà valore aggiunto dell’iniziativa».

Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord

Lunedì 20 maggio (ore 9.30), in collaborazione con l’istituto comprensivo Fossola di Carrara, ci sarà l’uscita didattica organizzata dal Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord al Fosso di Botria. Inoltre (ore 12) l’evento dedicato agli impollinatori, con il liceo scientifico Vallisneri di Lucca. Martedì 21 (ore 10) si presenterà, sul fiume Magra, il progetto didattico a Pontremoli con l’istituto comprensivo Ferrari. Sempre il 20 e il 21 iniziativa sulla sicurezza con prove di emergenza in tutte le sedi consortili.

Mercoledì 22 (ore 17) al Museo della Bonifica ci sarà un evento con le scuole, con l’escursione naturalistica e spettacolo teatrale. Giovedì 23, ore 9.30, in calendario le piantumazioni degli alberi con l’istituto comprensivo Montecarlo. Ancora il 22 e il 23 prova di emergenza sanitaria per i dipendenti con la collaborazione della Croce Verde di Lucca, nelle sedi di Viareggio e Massa. Venerdì 24, alle 9.30, si svolgerà il convegno su “Gestione delle pianure alla luce dei cambiamenti climatici”, nella sala Gronchi del Parco Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli. Sabato 25, in programma iniziative collegate al “Sabato dell’Ambiente” con associazioni di volontariato, scuole e aziende agricole, tra cui anche un’uscita didattica col liceo scientifico sportivo di Lucca (ore 9.30, Mure urbane, Porta Elisa). Alle ore 10 quindi si parlerà del “Patto di Adozione” con l’associazione Cisom e l’azienda Celli, al liceo artistico musicale Passaglia di Lucca e a Gramolazzo, al torrente Serchio. Il 24 e 25 incontro per i dipendenti sull’uso di dispositivi di protezione individuale.

Tutti i dettagli disponibili su: www.cbtoscananord.it

Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno

La settimana della bonifica in Alto Valdarno inizia oggi (18 maggio, ore 9.30) ad Arezzo, al Centro visite Ponte Buriano) con la partecipazione all’iniziativa “Rafting anti plastica per un Arno Pulito”, organizzata da Arezzo In Tour e T-Rafting a Ponte Buriano; alle 12.30 a Castelluccio, frazione di Capolona, ecco “Navigare per tutelare”: verranno illustrati i risultati dell’esplorazione dell’Arno dall’acqua con T-Rafting.

Si prosegue il 23 maggio con “Ingegneri si diventa” percorso didattico esperienziale con gli studenti della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Firenze che, accompagnati dai docenti, trascorreranno una giornata insieme ai tecnici dell’ente, per vedere da vicino un distretto irriguo e un’opera di difesa spondale. L’itinerario si svilupperà tra Castiglion Fiorentino e Laterina-Pergine Valdarno.

Il 24 maggio è dedicato alla sicurezza per chi, sui fiumi, ci lavora. Sulle sponde di un corso d’acqua verrà organizzata una giornata formativa: attraverso attività singole e di gruppo verranno istruiti gli operai consortili sulle regole da rispettare per svolgere le loro mansioni riducendo i fattori di rischio. L’appuntamento è aperto anche alle imprese agricole iscritte all’albo a cui il Consorzio affida la realizzazione degli interventi programmati nel Piano delle attività di bonifica.

Si termina il 26 maggio con la presentazione dei due parchi fluviali gemelli, nati con le risorse europee e tenuti insieme dal forte legame del Contratto di Fiume Casentino H2O. Passeggiata alla scoperta dei mulini con i ragazzi delle scuole la mattina a Ortignano Raggiolo, merenda e relax a Chiusi della Verna nel pomeriggio con la collaborazione di tutte le associazioni che hanno aderito al Contratto di fiume.

Info: www.cbaltovaldarno.it

 

Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno

Il Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno sarà presente il 20 maggio al “World bee day” a Villa Castelletti a Signa (Firenze). Il 22 maggio, ore 10, al parco del Mensola di Firenze si concluderà inoltre il progetto didattico “Il signor Cbmv e i fiumi del Medio Valdarno”. La mostra “Legami d’acqua” verrà inaugurata presso la sede consortile di Firenze il 23 maggio alle 12.

Info: su: www.cbmv.it

Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno

Relativamente al Consorzio di Bonifica Basso Valdarno, il 20 maggio verranno presentati i lavori delle scuole nell’ambito di “Noi, l’acqua, la città e il territorio”, nella Sala degli Dei (sede consortile di Pisa). Il 24, nella Sala Gronchi del Parco di San Rossore, il Consorzio di Bonifica 4 sarà fra i protagonisti del convegno “Gestione delle pianure alla luce dei cambiamenti climatici”. Dopo l’uscita didattica con il liceo scientifico sportivo Fermi di Lucca (presso gli spalti delle Mura Urbane Porta Elisa), alle 10 verrà data attenzione al Patto di adozione con istituto comprensivo piazza al Serchio - Gramolazzo, associazione Gruppo Pescatori piazza al Serchio e azienda Dei Colli, presso il torrente Serchio di Gramolazzo. Ulteriori uscite e appuntamenti si sono svolti l’8 e 13 maggio al parco della bonifica.

Info: www.bassovaldarno.it

Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa

Il 22 maggio alle 15.30 a Bibbona (Li) ci sarà l’avvio dei lavori relativi alla cassa di espansione sul Fosso della Madonna. Inoltre, ci saranno le visite guidate agli impianti idrovori con le scuole a cura del Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa.

Info: www.cbtoscanacosta.it

Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud

Domenica 19 maggio il Consorzio di Bonifica 6 Toscana Sud parteciperà ad Arginata, pedalata ecologica abbinata ad altri eventi lungo il fiume Ombrone a Grosseto. Martedì 21, al polo universitario grossetano, ci sarà la sottoscrizione di una convenzione per la sensibilizzazione all’utilizzo della bioplastica in agricoltura con il Canale Emiliano Romagnolo. Giovedì 23 spazio al convegno conclusivo del progetto triennale con le università toscane (Siena, Pisa, Firenze) sulle manutenzioni gentili nei corsi d’acqua a Buonconvento con sottoscrizione della nuova convenzione. Domenica 26, in collaborazione con il Fai-delegazione Grosseto e con Wwf oasi di Burano, ci sarà la visita all’idrovora di Levante a Capalbio, gestita dal Consorzio di bonifica 6 Toscana Sud e successivamente all’oasi Wwf di Burano.

Info: www.cb6toscanasud.it

Campionato di giornalismo: ecco le premiazioni in Toscana

Completano gli eventi in programma le premiazioni relative al Campionato di Giornalismo “Cronisti in classe” organizzato da La Nazione. Nello specifico, il 16 maggio c’è stato a Empoli (ore 10 al centro La Vela – Margherita Hack di Avane) l’evento con il Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno e col Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno; il 20 maggio si proseguirà a Pisa (ore 9.45, Arsenali Repubblicani c/o La Cittadella) e a Grosseto (inizio alle 10.30, Sala Eden); il 21 maggio a Livorno (ore 10, Accademia Navale, viale Italia 72) e a Prato (ore 10, Camera di Commercio); il 22 maggio a Firenze (ore 9, Teatro Cartiere Carrara, ex Tuscany Hall, lungarno Aldo Moro 3) con il Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno; il 24 maggio a Siena (dalle 9.30 al PalaOrlandi) e a Massa Carrara (ore 10, sala della Resistenza della Provincia) con il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord; il 27 maggio a Lucca (ore 10, piazza San Francesco) e a Pontedera (ore 9.30, Museo Piaggio) con Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno; il 31 maggio ad Arezzo (ore 10, auditorium Pieraccini, presso la struttura Ospedale San Donato, via Pietro Nenni 21, piano terra).

In tutti i casi i Consorzi di Bonifica di Anbi Toscana, insieme ad altre realtà coinvolte nell’iniziativa, consegneranno premi e riconoscimenti alle classi che hanno realizzato articoli dedicati a temi come il valore dei fiumi, il rispetto dell’ambiente e la tutela dell’acqua.

Choose your language »