Select Page

Autore: redazione2

Il volto umano di una piccola isola

di Simone Ariot Gianni Morandi l’ha scelta per girare la fiction “L’isola di Pietro”, in onda in queste settimane su canale5. Molti l’avranno osservata e notata, chiedendosi cosa fosse questa Carloforte continuamente citata dal cantante/attore bolognese. Infatti tra le piccole isole italiane non è certo la più nota. Difficile da raggiungere, abbastanza vicina alla sua isola madre (Sardegna), fortunatamente non invasa dal turismo di massa, U’Paize, come la chiamano i locali, è l’isola della complessità. La sua storia tridimensionale (che vede Sardegna, Genova e Tunisia incontrarsi), un mare tra i più limpidi del Mediterraneo e una vitalità anche fuori stagione...

Read More

FORESTE E ALBERI: BENEFICIO PER LE GENERAZIONI PRESENTI E FUTURE

di Domenico Restuccia La FAO in collaborazione con l’UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente) e l’Unione Africa (UA) finanzia dal 2016 un programma pilota che mira a valorizzare il ruolo fondamentale e necessario delle foreste nel migliorare la qualità dell’acqua e il suo approvvigionamento. Il progetto viene attuato in otto paesi dell’Africa Occidentale (Gambia, Guinea, Guinea Bissau, Mali, Mauritania, Niger, Senegal, Sierra Leone) con l’obiettivo di migliorare la sicurezza idrica ma anche per sensibilizzare le comunità locali e aumentare la loro consapevolezza sulla stretta interazione tra foreste e acqua aiutandoli a integrare la gestione delle foreste (silvicoltura) nelle...

Read More

Fado, storia di un canto d’oceano che piange una terra intera

di Lucia Cicciarelli Ci sono popoli che, più di altri, vedono il pianto e le lacrime come la massima esternazione dell’orgoglio del proprio Paese. Il Portogallo è uno di questi e lo fa attraverso il Fado, ora patrimonio mondiale dell’Unesco, da sempre espressione vocale e prolungamento degli occhi di un paese intero, che piange, di emozione e di malinconia, il proprio passato, racchiudendovi le grandi tematiche della migrazione, del viaggio e della distanza. Fado è fatalità e destino, e questo lo dice già la sua radice latina da cui nasce la parola. La sua natura in eterno divenire e...

Read More

Belin, il concept che racconta il mar Ligure

di Francesca Fontana Paesaggi mozzafiato, buon cibo e borghi-gioiello: le meraviglie della Liguria sono famose in tutto il mondo. Ma nessuno le aveva mai raccontate come il team di Belin adesso, un team formato da quattro giovani di talento che sulla ricchezza del ‘mare nostro’ hanno deciso di puntare tutto. Sono Erika Boni e James Klein Holliday, rispettivamente interior designer e architetto, Valentina Fedrigo, direttrice operativa del brand, e Nicolò Camaiora, l’artista del gruppo. Quest’ultimo, che ci racconta com’è nato il progetto, grazie alla sua creatività negli ultimi anni era già arrivato lontano: L’Oreal, Maybelline, Patrizia Pepe e Campari...

Read More

Il WORLD WATER DAY visto da noi

di Sara Milani, Lucia Cicciarelli, Maria Ludovica Salvatori Si è svolta il 22 marzo scorso in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua – presso la sala congressi del Campus Universitario di Parma – la conferenza annuale dal tema: “L’acqua, ricchezza della nostra montagna, tra consumo umano ed equilibrio naturale“, organizzato dall’Università degli Studi di Parma e dal Centro Acque- eu.watercenter. Sono intervenuti: Giampaolo Rossetti – Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale Unipr – “Stato attuale e tendenze evolutive degli ecosistemi acquatici dell’Appennino settentrionale tra pressioni locali ed effetti del cambiamento climatico” Tra gli ecosistemi a maggiore...

Read More

L’acqua che elimina l’acqua?

di Federica Polimeni Il potere del marketing è direttamente proporzionale alla rilevanza dell’oggetto sponsorizzato. Ma cosa accade quando a essere pubblicizzata, è l’acqua? Nel 2015 Ferrarelle, azienda produttrice del noto marchio Vitasnella, stila il Bilancio di Sostenibilità; così nel report sul prodotto in questione: È un’acqua oligominerale caratterizzata da un basso contenuto di sodio e da un buon quantitativo di magnesio e calcio associati alla presenza di bicarbonati e solfati. È leader nel target femminile. Una buona acqua, ma come diventa la prediletta tra tutte le altre oligominerali presenti in commercio dalle qualità analoghe se non superiori? Le sue...

Read More

Tabga: quando la guerra fa scioperare l’acqua

di Lucia Cicciarelli Accade spesso di leggere, da anni ormai, cosa succede se viene a mancare una risorsa vitale come l’acqua e quali sono i danni che si ripercuotono, di conseguenza, su interi stati. Cosa avviene, però, se in una situazione ambientale precaria arriva il peso schiacciante di una guerra senza fine? O per meglio dire, come può dissolversi e risolversi il binomio guerra-catastrofi ambientali? È quello che sta vivendo in maniera irreversibile la Siria in questi ultimi mesi, in seguito al totale blocco del funzionamento della diga di Tabga, situata nell’omonima città e fonte di elettricità, data la...

Read More

Sindrome di Stendhal, questione di acqua

di Federica Polimeni Come l’acqua possa provocare la Sindrome di Stendhal, lo rivela la tecnica dell’affresco. «Uscendo da Santa Croce, ebbi un battito del cuore, la vita per me si era inaridita, camminavo temendo di cadere». Nel libro “Roma, Napoli e Firenze” Stendhal descrive così la sensazione di stordimento e perdizione provocatagli dai capolavori racchiusi e custoditi a Santa Croce, Firenze. Su santacroceopera.it è possibile fare un tour virtuale della Basilica, scoprendo che: Cappella Baroncelli e la Castellani sono state ornate da Taddeo Gaddi, la genialità di Giotto affresca a dovere Cappella Peruzzi e quella Bardi, Giovanni da Milano...

Read More

Cosa sta succedendo al clima?

In molti se lo chiedono da tempo. E in Regione gli effetti del cambiamento climatico sono un dato di fatto ben documentato e già di rilevante entità. Il Centro Acque – eu.watercenter dell’Università di Parma, in collaborazione con il Consorzio della Bonifica Parmense e con la Regione Emilia-Romagna, ha organizzato un evento per fornirci alcune risposte: Martedì 16 maggio 2017, con inizio alle ore 10, presso l’Auditorium del campus di Ateneo (padiglione 23), si terrà il convegno Cosa sta succedendo al clima? Acqua, territorio e agricoltura – strategie di adattamento, aperto a tutti gli interessati. In attesa di assistere al convegno, ecco...

Read More

Portogallo, viaggio lungo un paese liquido e paziente

di Lucia Cicciarelli Per capire il carattere e il temperamento del Portogallo, mi sono bastate poche ore dal mio arrivo a Porto, terza città più popolata del Paese. È stato necessario camminare e perdermi lungo le piccole strade piovose per entrare in contatto con l’anima di una terra insolita, timida ma non diffidente. Il Portogallo è una terra che segue il ritmo delle acque, dell’Oceano che vi abita, del Fado e degli altri canti popolari. È un paese clemente e sa aspettare; nei giorni piovosi corre a coprirsi dietro le mura decadenti delle piccole cittadine, e al contempo sa...

Read More

Water Sponsor

Water Stories

Water Video

Loading...

Water Natura