Foglio d’album

di Diego Landi Un monaco scienziato, Galileo e un ingegnere presuntuoso A Galileo Galilei, «Primo Filosofo del Serenissimo Gran Duca di Toscana», nell’autunno del 1638 giunse una lettera di un monaco di Cassino, don...

Per saperne di più