Dieci anni fa il furto di sabbia, oggi la condanna; ma nella Bassa reggiana si continua ad aver paura del malaffare e della Mafia.

di Donato Ungaro   Nel 2003 rubarono sabbia dal letto del Po, dopo quasi un decennio sono arrivate le condanne di secondo grado; ma nella Bassa non si festeggia per il ritorno alla legalità. Anzi, dopo il rogo di nove...

Per saperne di più