I custodi dell’acqua

di Carlo Semenza (fonte immagine) Quando l’opera è terminata gioia e amarezza si fondono. Gioia perché ognuno di noi può dire «ci siamo riusciti», ma le ansie, le ore di fatica e soprattutto il ricordo dei nostri compagni...

Per saperne di più